Armonie economiche

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Armonie economiche
Titolo originaleHarmonies économiques
AutoreFrédéric Bastiat
1ª ed. originale1850
Generesaggio
Lingua originalefrancese

Armonie economiche è un saggio di economia scritto da Frédéric Bastiat. Pubblicato nel 1850 dall'editore Guillaumin, e tradotto nello stesso anno in varie lingue europee, esso tenta di sistematizzare il pensiero economico e morale dell'autore che affonda le proprie radici nel liberalismo francese di Jean-Baptiste Say, Charles Comte,e Charles dunoyer; l'opera rimase incompiuta per l'improvvisa morte di Bastiat avvenuta a Roma nel dicembre del 1850, prima della stesura dell'ultimo volume che sarebbe stato secondo l'autore il completamento della sua opera filosofica. Molti anni più tardi Prospero Paillottet e Ruggero de Fontenay, e altri amici di Bastiat, acquisirono dagli eredi i manoscritti che avrebbero dovuto aggiungersi alla prima edizione, e pubblicarono una nuova versione delle armonie con i nuovi ritrovamenti. Gli scritti postumi oltre a nuovi concetti di economia spaziavano anche sul diritto, filosofia morale, etica, e in alcuni passi anche teologia, rendendo l'opera finale un vero e proprio sunto del pensiero liberale di bastiat, e consacrandolo tra i più importanti e significativi filosofi liberali di sempre. In Italia la versione completa fu pubblicata dalla UTET nel 1945 con una introduzione di Francesco Ferrara.

Capitoli (edizione italiana u.t.e.t. 1945)[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 armonie economiche
  • 2 bisogni, sforzi, soddisfazioni
  • 3 dei bisogni dell'uomo
  • 4 cambio
  • 5 del valore
  • 6 ricchezza
  • 7 capitale
  • 8 proprietà, comunità
  • 9 proprietà fondiaria
  • 10 concorrenza
capitoli aggiunti nella nuova edizione dopo la morte di frederic bastiat
  • 11 produttore-consumatore
  • 12 i due motti
  • 13 della rendita
  • 14 dei salari
  • 15 del risparmio
  • 16 della popolazione
  • 17 servizi privati, servizi pubblici
  • 18 cause perturbatrici
  • 19 guerra
  • 20 responsabilità
  • 21 solidarietà
  • 22 motore sociale
  • 23 il male
  • 24 perfettibilità
  • 25 rapporti dell'economia politica, con la morale, con la politica, con la legislazione e con la religione

Edizioni in lingua italiana[modifica | modifica wikitesto]

  • " bastiat f-garnier g-stuart mill g. armonie economiche" (elementi d'economia politica) "biblioteca dell'economista" vol XII. Torino, cugini Pomba. 1851.
  • "Armonie economiche e opuscoli vari" traduzione di Giovanni Anziani e preceduti da un discorso sulla vita e sulle opere dell'autore scritto dall'avv. Leonardo Gotti, 2 voll. Nel secondo volume sono contenuti i pamphlet;tra cui per la prima volta tradotto in italiano (maledetto denaro) e inoltre (lo Stato, capitale e rendita, quel che si vede e quel che non si vede) Felice Le Monnier, Firenze, 1857
  • "armonie economiche" Frederic Bastiat.con una premessa di Agostino Canonica ed un'introduzione di Francesco Ferrara (collana sociologi ed economisti n.6) UTET. Torino 1945

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia