Armando De Vincentiis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Armando De Vincentiis
Nazionalità Italia Italia
Altezza 185 cm
Peso 104 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Lancio del disco
Record
Disco 64,48 m (1976)
Società Atletica Rieti
Carriera
Nazionale
1969-1983 Italia Italia 48
Palmarès
Giochi del Mediterraneo 2 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al febbraio 2012

Armando De Vincentiis (Ascoli Piceno, 10 ottobre 1943) è un ex discobolo italiano, vincitore di due medaglie d'oro ai Giochi del Mediterraneo.

Vanta cinque titoli di campione nazionale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Con 48 gettoni nella Nazionale di atletica leggera dell'Italia è il 14º atleta italiano con più presenze, vanta due partecipazioni ai Giochi olimpici estivi ed a tre edizioni Campionati europei di atletica leggera.

È ricordato per la rivalità negli anni 1970 con Silvano Simeon, culminata in una storica serata allo Stadio Olimpico di Roma, il 20 settembre 1976, quando si sfidarono a suon di primati italiani.[1]

Record nazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • Lancio del disco: 63,90 m (Italia Fabriano, 20 settembre 1975)
  • Lancio del disco: 64,48 m (Italia Roma, 27 maggio 1976)[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1971 Europei Finlandia Helsinki Lancio del disco elim. qualif. 55,48 m
1972 Giochi olimpici Germania Ovest Monaco di Baviera Lancio del disco elim. qualif. NM
1974 Europei Italia Roma Lancio del disco 59,64 m
1975 Giochi del Mediterraneo Algeria Algeri Lancio del disco Oro Oro 61,26 m [3]
1976 Giochi olimpici Canada Montreal Lancio del disco 15º 55,86 m [4][5]
1978 Europei Cecoslovacchia Praga Lancio del disco elim. qualif. 58,20 m
1979 Giochi del Mediterraneo Jugoslavia Spalato Lancio del disco Oro Oro 57,96 m [3]

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ È morto Silvano Simeon, fidal.it. URL consultato il 18 febbraio 2012.
  2. ^ Record sottrattogli nel corso della stessa manifestazione dal rivale di sempre Silvano Simeon
  3. ^ a b MEDITERRANEAN GAMES, gbrathletics.com. URL consultato il 18 febbraio 2012.
  4. ^ Nelle qualificazioni aveva lanciato più lungo: 62,26 m che gli sarebbero valsi l'8º posto in finale
  5. ^ Athletics at the 1976 Montréal Summer Games:Men's Discus Throw Final Round, sports-reference.com. URL consultato il 18 febbraio 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]