Armando (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Armando
ArtistaPitbull
Tipo albumStudio
Pubblicazione2 novembre 2010
Durata38:11
Dischi1
Tracce12
GenerePop rap[1]
Hip hop latino[1]
EtichettaMr. 305 Inc.J Records
ProduttorePhenom
Registrazione2009-2010
Pitbull - cronologia
Album precedente
(2009)
Album successivo
(2011)

Armando è il quinto album di studio del rapper Pitbull, e primo interamente in spagnolo.[2][3] È stato pubblicato il 2 novembre 2010.[4] Da questo album sono stati estratti tre singoli con i corrispettivi video: Maldito Alcohol, Bon Bon e Tu Cuerpo. Ne è stato estratto anche un singolo promozionale dal titolo Watagatapitusberry.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Armando (Intro) – 0:43 – (The Agents featuring Papayo)
  2. Maldito Alcohol – 3:21 – (Afrojack, DJ Buddha)
  3. Esta Noche – 3:02 – (DJ Antoine vs. Mad Mark & Clubzound Mix - DJ Antoine, Mad Mark, Clubzound)
  4. Mujeres – 3:06 – (Lester Del Campo)
  5. Bon, Bon – 3:35 – (Yolanda Be Cool & DCUP, Nicola Fasano (co))
  6. Guantanamera – 3:25 – (DJ Buddha, Stromae, Mosaert)
  7. Tu Cuerpo – 4:04 – (con Jencarlos) (Jencarlos, David "D-Minor" Miranda)
  8. Vida 23 – 3:20 – (con Nayer) (DJ Snake, Clinton Sparks)
  9. Amorosa – 3:32 – (con MC Marcinho & Papayo) (Papayo)
  10. Watagatapitusberry – 3:41 – (con Sensato Del Patio, Black Point, Lil Jon & El Cata) (DJ Class)
  11. Orgullo – 3:17 – (Rocco Valdes)
  12. Preguntale – 3:05 – (DropDeadBeats, Eddy Garcia)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Chart Posizione
Massima
U.S Billboard 200 Album[5] 65
U.S Billboard Top Latin Albums 2[senza fonte]
U.S Billboard Rap Albums 6[senza fonte]
U.S Billboard Digital Albums 24[senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b allmusic.com - Armando, su allmusic.com. URL consultato il 26 dicembre 2009.
  2. ^ Sony Music Cono Sur, Sonymusic.com.ar. URL consultato il 7 dicembre 2010 (archiviato dall'url originale il 31 luglio 2012).
  3. ^ Pitbull prepara el lanzamiento del disco en español ''Armando'' :: El Informador, Informador.com.mx. URL consultato il 7 dicembre 2010.
  4. ^ Armando: Pitbull: Music, Amazon.com. URL consultato il 7 dicembre 2010.
  5. ^ Pitbull's Billboard Chart History

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]