Armagh (contea)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Armagh
contea
(EN) County Armagh
(GA) Contae Ard Mhacha
Armagh – Stemma Armagh – Bandiera
(dettagli)
Localizzazione
Stato Regno Unito Regno Unito
   Irlanda del Nord Irlanda del Nord
Amministrazione
Capoluogo Armagh
Territorio
Coordinate
del capoluogo
54°21′00″N 6°39′17″W / 54.35°N 6.654722°W54.35; -6.654722 (Armagh)Coordinate: 54°21′00″N 6°39′17″W / 54.35°N 6.654722°W54.35; -6.654722 (Armagh)
Superficie 1 254 km²
Abitanti 141 000
Densità 112,44 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+0
Soprannome The Orchard County
Cartografia

Armagh – Localizzazione

Armagh (Contae Ard Mhacha in gaelico) è una delle 32 contee tradizionali dell'Irlanda, e fa parte delle sei contee che fanno parte del Regno Unito. La contea di Armagh non ha valenza politica, ma soltanto culturale e sportiva.

Toponomastica[modifica | modifica wikitesto]

Il toponimo "Armagh" deriva dalla parola irlandese Ard Macha, laddove Ard significa "altura" mentre Macha è il nome di una divinità della mitologia celtica irlandese, menzionata nel Lebor Gabála Érenn, interpretabile pertanto come "altura di Macha". Tradizione vuole infatti che la divinità sia stata responsabile della costruzione della Emain Macha, edificio sulla collina sopra l'omonima città di Armagh oggi noto come Navan Fort affinché divenisse la sede del regno dei re Ulaid che a loro volta hanno dato il nome in gaelico all'attuale provincia dell'Ulster.

La contea è informalmente conosciuta col soprannome di Orchard County ("Contea dei frutteti") per l'alto numero, inusuale per il clima irlandese, di frutteti nell'area.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio della contea è per lo più pianeggiante o caratterizzato da basse colline. Dal punto più alto di Armagh, lo Slieve Gullion situato nelle aree meridionali della contea il territorio discende dalle terre del sud e dalle alture del Carrigatuke, Lislea e Camlough formando ampie aree di drumlin nella parte centrale ed occidentale fino a raggiungere il livello del mare e formare delle pianure nel nord e lungo le sponde del Lough Neagh. Il terreno è sostanzialmente simile a quello delle altre contee di Irlanda ma tendenzialmente più fertile, fattore che ha permesso la crescita dei noti frutteti che danno il soprannome di Orchard County alla contea.

Frutteto vicino Drummannon

La contea confina col Louth, nei pressi dell'aspro Ring of Gullion che si innalza nell'area meridionale, mentre il confine con Monaghan e Down è prettamente politico, posto che è attraversato da una fascia anonima di drumlin e piccoli specchi d'acqua. Il fiume Blackwater marca il confine con Tyrone laddove il Lough Neagh completa il confine settentrionale.

Ci sono un numero elevato di isole disabitate nella parte di Lough Neagh sotto la tradizionale suddivisione della contea: Coney Island, Coney Island Flat, Croaghan Flat, Derrywarragh Island, Padian, Phil Roe's Flat e la Shallow Flat.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante sia situata nella parte nord-orientale dell'isola irlandese, Armagh gode di un clima oceanico influenzato dalla Corrente del Golfo e caratterizzato da inverni umidi e miti e da estati piovose e temperate. Le temperature difficilmente scendono sotto la soglia del congelamento durante le ore diurne, anche se brinate e gelate non sono rare nei mesi tra novembre e febbraio. La neve è piuttosto rara e difficilmente resta al suolo per più di poche ore, anche nelle sommità delle alture meridionali. Le estati sono caratterizzate da lunghe giornate, nel picco di alta estate ben 18 ore, ma spesso intervallate da fenomeni precipitativi.

Tabella climatica[1] Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Inv Pri Est Aut
T. max. mediaC) 7 7,6 9,7 12,2 15,2 17,7 19,6 19,2 16,6 13,0 9,5 7,6 7,4 12,4 18,8 13,0 12,9
T. min. mediaC) 1,7 1,7 2,9 4,0 6,3 9,1 11,4 11,0 9,0 6,7 3,5 2,4 1,9 4,4 10,5 6,4 5,8
Precipitazioni (mm) 79,8 57,5 64,9 55,4 54,4 55,7 52,3 71,9 67,1 81,1 72,1 83,4 220,7 174,7 179,9 220,3 795,6

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Anticamente il territorio dell'attuale contea di Armagh faceva parte del regno gaelico di Ulaid (conosciuto anche come Voluntii, Ultonians, Ulidians, Ulstermen) almeno fino al IV secolo. Era governato dal cosiddetto "Ramo Rosso" (Red Branch), una dinastia reale discendente da Conchobar mac Nessa ed insediata nella capitale di Emain Macha (oggi Navan Fort) vicino l'attuale cittadina di Armagh. Il sito (e di conseguenza anche la città e la contea in seguito), devono il loro nome alla dea celtica Macha. Il Ramo Rosso gioca un importante ruolo nel Ciclo dell'Ulster così come nel Táin Bó Cúailnge ("Razzia di Vacche di Cooley"). Furono comunque destituiti e allontanati dai Tre Colla, che invasero nel IV secolo l'area governandola sino al XII secolo. Le aree durante il dominio del clan Colla furono note come Airghialla od Oriel durante l'arco degli ottocento anni.

Con l'avanzare del tempo si formarono delle casate discendenti dai Colla, ovvero i clan degli O'Hanlons, dei MacCann, e della dinastia Ui Neill, ramo degli O'Neills of Fews. Armagh fu quindi divisa in svariate baronie: Armagh città e relativi territori andarono agli O'Rogan, Lower Fews passò agli O'Neill of the Fews, ed Upper Fews era governata dagli O'Larkin, successivamente destituiti dai MacCann. Oneilland East divenne territorio degli O'Garvey, ma anch'essi furono cacciati dai MacCann, che in poco tempo si impadronirono anche di Oneilland West. Upper e Lower Orior erano invece territori O'Hanlony. I Ronaghan erano accreditati come dei tiranni locali che avevano dei possedimenti, così come altri erano gestiti dagli O'Kelaghan. L'area intorno alla base dello Slieve Guillion e vicino Newry divenne possedimento in seguito del clan McGuinness che era stato spossessato dei propri domini nella contea di Down.

Armagh è stata la città storica legata alla figura di San Patrizio e la Chiesa Cattolica continua ad indicare la città come principale sede irlandese del culto cattolico. La cittadina di Armagh del resto contiene due cattedrali dedicate a San Patrizio, una cattolica ed una protestante. Armagh è una delle quattro contee dell'Irlanda del Nord ad avere una popolazione a maggioranza cattolica secondo il censimento del 2011.

Conflitto nordirlandese[modifica | modifica wikitesto]

L'area meridionale della contea è stata per anni una roccaforte di sostenitori dell'IRA, tanto da meritarsi il nomignolo di Bandit Country sebbene oggi sia ampiamente considerato come un'esagerazione mediatica amplificata dalla comunità protestante e filo-governativa del tempo[2]. L'area di South Armagh è a forte predominanza nazionalista e caratterizzata da atteggiamenti da sempre ostili e di opposizione a qualsiasi presenza britannica, specialmente di natura militare. Negli anni la cosiddetta branca della PIra chiamata come South Armagh Brigade ha occupato spesso le pagine dei giornali.

Il 10 marzo 2009, la CIRA ha rivendicato la propria responsabilità dell'assassinio di un agente della PSNI a Craigavon — il primo occorso ad un agente di polizia in Nord Irlanda dal 1998. L'agente è stato colpito mortalmente da un proiettile sparato da un cecchino mentre lo stesso ed un collega ispezionavano l'area per "attività sospette" in un casa dove una finestra era stata rotta da dei ragazzi dopo una denuncia del proprietario[3][4].

Centri abitati[modifica | modifica wikitesto]

Armagh, storica county town della contea

Città[modifica | modifica wikitesto]

(popolazione con più di 18.000 abitanti secondo Censimento 2001)[5]

Cittadine[modifica | modifica wikitesto]

(popolazione tra 10.000 e 18.000 abitanti secondo Censimento 2001)[5]

  • Armagh (ha status onorifico di città)

Paesi[modifica | modifica wikitesto]

(popolazione tra 2.250 e 4.500 abitanti secondo Censimento 2001)[5]

Villaggi[modifica | modifica wikitesto]

(popolazione tra 1.000 e 2.250 abitanti secondo Censimento 2001)[5]

Piccoli villaggi e comunità[modifica | modifica wikitesto]

(meno di 1.000 abitanti secondo il Censimento 2001)[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Met Office, metoffice.gov.uk. URL consultato il 4 ottobre 2008.
  2. ^ Myth of Bandit Country (Armagh), Iarchimi Ard Mhacha Theas, 16 maggio 2014. URL consultato il 16 maggio 2014.
  3. ^ Continuity IRA shot dead officer (London), BBC News, 10 marzo 2009. URL consultato il 10 marzo 2009.
  4. ^ Continuity IRA claims PSNI murder, RTÉ News and Current Affairs, 10 marzo 2009. URL consultato il 10 marzo 2009 (archiviato dall'url originale l'11 marzo 2009).
  5. ^ a b c d e Statistical classification of settlements, su NI Neighbourhood Information Service. URL consultato il 23 febbraio 2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]