Arilena Ara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Arilena Ara
Arilena Ara (cropped).jpg
NazionalitàAlbania Albania
GenerePop
Periodo di attività musicale2012 – in attività
EtichettaElite Productions
Album pubblicati1
Studio1
Sito ufficiale

Arilena Ara (Scutari, 17 luglio 1998) è una cantante albanese.

Avrebbe dovuto rappresentare l'Albania all'Eurovision Song Contest 2020 con il brano Fall from the Sky, poi cancellato a causa della pandemia di COVID-19.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Scutari, capoluogo dell'omonima prefettura, è salita alla ribalta da bambina con la sua partecipazione al talent show canoro Gjeniu i vogël, dove si è piazzata terza. Ha preso parte alla seconda edizione della versione albanese di The X Factor, trasmesso tra la fine del 2012 e l'inizio del 2013 su TV Klan. Dopo avere superato le audizioni, è entrata a far parte della squadra delle ragazze capitanata da Altuna Sejdiu ed è stata proclamata vincitrice nella serata finale. Il suo singolo Nëntori è diventato un successo radiofonico nell'Europa orientale, diventando in particolare un tormentone estivo in Bulgaria l'anno successivo, dove ha raggiunto il terzo posto in classifica.[1]

Nel 2019 è stata giudice durante la terza edizione di The Voice Kids Albania.[2] Nel successivo dicembre ha partecipato alla cinquantottesima edizione del Festivali i Këngës con la ballata Shaj. Nella serata finale della manifestazione è stata proclamata vincitrice, concedendole il diritto di rappresentare l'Albania all'Eurovision Song Contest 2020 a Rotterdam.[3] Il 10 marzo 2020 la cantante ha presentato una versione in lingua inglese della canzone intitolata Fall from the Sky, che avrebbe dovuto cantare al contest.[4] Tuttavia, il 18 marzo 2020 l'evento è stato cancellato a causa della pandemia di COVID-19.[5] Nel 2021, dopo aver pubblicato altri singoli, l'artista rende disponibile il suo album d'esordio Pop Art the Album.[6]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 2021 – Pop Art the Album

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2014 – Aeroplan
  • 2014 – Business Class
  • 2015 – Vegim
  • 2016 – TokeRroke
  • 2016 – Nëntori
  • 2017 – Nallane 3 (feat. Flori Mumajesi e DJ Vicky)
  • 2017 – I'm Sorry
  • 2017 – Snow in December
  • 2017 – Kida
  • 2017 – Silver and Gold
  • 2017 – Zemër
  • 2018 – Silver & Gold
  • 2019 – Doja
  • 2020 – Shaj/Fall from the Sky
  • 2021 – Murderer
  • 2021 – Aligator
  • 2021 – Thirr Policinë (feat. Dafina Zeqiri)
  • 2021 – Ke me mungu

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • 2018 – Last Train to Paris (KDDK feat. Arilena Ara)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Charts - 21.07.2017-27.07.2017, su prophon.org, Prophon. URL consultato il 23 dicembre 2019.
  2. ^ (SQ) Arilena Ara, gati për këtë udhëtim të ri në "The Voice Kids", su thevoice.top-channel.tv. URL consultato il 23 dicembre 2019.
  3. ^ (EN) Neil Farren, Albania: Arilena Ara to Eurovision 2020, su eurovoix.com, 22 dicembre 2019. URL consultato il 23 dicembre 2019.
  4. ^ (EN) Luis Fuster, Fall from the sky! Arilena Ara drops the final version of her Eurovision 2020 entry, su wiwibloggs.com. URL consultato il 10 marzo 2020.
  5. ^ (EN) Emily Herbert, Breaking News: Eurovision Song Contest 2020 Has Been Cancelled, su eurovoix.com. URL consultato il 5 aprile 2020.
  6. ^ Primo album di Arilena, la cantante appare in topless in copertina, su it.rtv21.tv, RTV21. URL consultato il 28 dicembre 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN177157771965748930009 · ISNI (EN0000 0004 6619 9518 · GND (DE1202008380 · BNF (FRcb179128895 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-177157771965748930009