Aree naturali protette della Toscana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Toscana.

Il sistema delle aree naturali protette della Toscana copre quasi il 10% del territorio regionale, per una superficie totale di 227.000 ettari. Ne fanno parte 3 parchi nazionali, 3 parchi regionali, 2 parchi provinciali, 36 riserve naturali statali, 37 riserve naturali regionali e 52 aree naturali protette di interesse locale [1][2][3].

Parchi nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Parchi regionali[modifica | modifica wikitesto]

Cala di Forno, nel Parco naturale della Maremma

Parchi provinciali[modifica | modifica wikitesto]

Riserve statali[modifica | modifica wikitesto]

Il Lago di Burano nei pressi di Capalbio (GR)

Riserve provinciali[modifica | modifica wikitesto]

Aree naturali protette di interesse locale[4][modifica | modifica wikitesto]

Aree marine protette[modifica | modifica wikitesto]

Zone umide[modifica | modifica wikitesto]

Altre aree protette[modifica | modifica wikitesto]

non incluse nell'EUAP

Patrimoni dell'umanità UNESCO[modifica | modifica wikitesto]

Monumenti di Piazza del Duomo a Pisa

Siti di importanza comunitaria[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Siti di interesse comunitario della Toscana.

Sono inoltre presenti nella regione "siti di rilevante importanza in ambito CEE riferiti alla regione biogeografica mediterranea" o "siti di interesse comunitario" (SIC). Le località, definite siti di importanza comunitaria (SIC), sono state proposte sulla base del Decreto 25/3/2005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 157 dell'8 luglio 2005 e predisposto dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ai sensi della direttiva CEE[5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elenco ufficiale delle aree protette (EUAP) 5º Aggiornamento approvato con Delibera della Conferenza Stato Regioni del 24 luglio 2003 e pubblicato nel Supplemento ordinario n. 144 alla Gazzetta Ufficiale n. 205 del 4 settembre 2003.
  2. ^ Regione Toscana - Parchi e aree protette
  3. ^ Regione Toscana - Lista Aree Naturali Protette di Interesse Locale
  4. ^ Elenco aggiornato delle ANPIL sul sito della Regione Toscana
  5. ^ direttiva 92/43/CEE Decreto 25 marzo 2005

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]