Area marina protetta Plemmirio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Area marina protetta Plemmirio
Latomia sul mare del Plemmirio.JPG
Latomia sul mare di Punta della Mola
Tipo di areaArea marina protetta
Codice WDPA390450
Codice EUAPEUAP0512[1]
StatiItalia Italia
RegioniSicilia Sicilia
ProvinceSiracusa Siracusa
ComuniSiracusa
Superficie a terradi costa: 14,35 km²
Superficie a mare2.429,00 ha
Provvedimenti istitutiviDM 15/09/2004
GestoreConsorzio Plemmirio
PresidentePatrizia Maiorca
Mappa di localizzazione
Sito istituzionale

Coordinate: 37°02′24.8″N 15°18′24.69″E / 37.040222°N 15.306858°E37.040222; 15.306858

L'Area marina protetta Plemmirio si trova sulla costa orientale di Siracusa ed è stata istituita nel 2004.[1] È classificata come Area Specialmente Protetta di Interesse Mediterraneo.[2]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Si sviluppa su un perimetro di 14,35 km di costa lungo la parte orientale della Penisola della Maddalena, con una superficie di 2.429 ettari di mare protetto.

Il territorio è di grande rilevanza dal punto di vista della flora e della fauna, ma anche da un punto di vista storico. Crocevia per il passaggio delle navi e dei bastimenti di Cartaginesi, Romani e Greci, l'area del Plemmirio ospita nei fondali diversi colli d'anfora e reperti di varie epoche, compresi quelli dell'ultima guerra mondiale.

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

All'interno dell'area vivono diverse specie caratteristiche come tonni, dentici, ricciole, delfini, squali e capodogli, ricci.

Nella zona intertidale si notano interessanti trottoir a vermeti, biostrutture mediterranee simili a piccole barriere coralline.

Criticità[modifica | modifica wikitesto]

La querelle sull'istituzione della riserva e la questione del villaggio turistico[modifica | modifica wikitesto]

Alba Lunare - Punta Mola Plemmirio

Negli ultimi anni è sorta una polemica a causa del progetto, di una società svizzera, di costruire un villaggio turistico all'interno della Area marina Protetta. Il luogo dove dovrebbe sorgere la struttura è la cosiddetta "Pillirina" o Punta della Mola, oggetto di manifestazioni e comitati in difesa del territorio come SOS Siracusa che unisce tutte le associazioni a difesa del territorio di Siracusa. La vicenda potrà dirsi totalmente chiusa solo se verrà istituita anche la riserva terrestre che bloccherebbe di fatto qualsiasi nuovo insediamento.[3] A tale scopo è stato girato il documentario Plemmirio l'ultima costa.[4]

A fronte di una serie di ricorsi al TAR sia l'iter di istituzione della Riserva terrestre (promesso dall'assessore regionale entro il 2017) che le rimostranze della società Elemata che vorrebbe edificare il villaggio, a fine luglio 2017 è giunta la sentenza che di fatto annulla tutti gli avanzamenti fatti e azzera ogni atto amministrativo. Pertanto sia l'iter istitutivo che le richieste della società vanno riproposte.[5]

La pesca di frodo[modifica | modifica wikitesto]

Per quanto sia un'area protetta, il fatto stesso d'essere non troppo distante dalla città, favorisce il fenomeno della pesca di frodo di pesce e di ricci. Nonostante il contrasto da parte delle forze dell'ordine il fenomeno è vasto e di difficile soluzione rendendo di fatto il fondale un ecosistema seriamente minacciato.[6]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Elenco ufficiale delle aree protette (EUAP) 6º Aggiornamento approvato il 27 aprile 2010 e pubblicato nel Supplemento ordinario n. 115 alla Gazzetta Ufficiale n. 125 del 31 maggio 2010.
  2. ^ Elenco delle aree ASPIM (novembre 2009) (PDF), in Mediterranean Action Plan, Regional Activity Centre for Specially Protected Areas, United Nations Environment Programme.
  3. ^ Siracusa, Bye bye pillirina: De Gresy chiuderà Punta della Mola e la venderà a un russo, su siracusanews.it. URL consultato il 26 giugno 2016 (archiviato dall'url originale il 3 agosto 2016).
  4. ^ Plemmirio - l'ultima costa (Trailer), su Vimeo. URL consultato il 16 agosto 2017.
  5. ^ (IT) Siracusa, Pillirina: il Tar azzera tutto. Riserva da rifare, no alla variante della bellezza e no al risarcimento per Elemata - Siracusa News, in Siracusa News, 28 luglio 2017. URL consultato il 10 agosto 2017.
  6. ^ Mediaset, Video Le Iene: PASCA: Il business dell’estinzione - I SERVIZI | MEDIASET ON DEMAND, su Video Mediaset. URL consultato il 12 ottobre 2016 (archiviato dall'url originale il 12 ottobre 2016).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]