Arduino Tiraboschi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Arduino Tiraboschi
Nazionalità Italia Italia
Biathlon Biathlon pictogram.svg
Specialità Individuale, sprint, staffetta
Squadra non conosciuta Fiamme Gialle Predazzo
Statistiche aggiornate al 6 maggio 2019

Arduino Tiraboschi (Serina, 21 agosto 1951) è un ex biatleta italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nel 1951 a Serina, in provincia di Bergamo, è entrato in nazionale di biathlon a 20 anni, nel 1971[1].

Nel 1978, 1979 e 1981 ha preso parte ai Mondiali: a Hochfilzen 1978 è arrivato 31º nell'individuale e 8º nella staffetta, a Ruhpolding 1979 22º nell'individuale, 34º nello sprint e 5º nella staffetta, mentre a Lahti 1981 58º nello sprint.

A 28 anni ha partecipato ai Giochi olimpici di Lake Placid 1980, chiudendo 10º nell'individuale con il tempo di 1h13'06"05, 31º nello sprint in 36'39"98 e 9º nella staffetta con il tempo di 1h40'20"79 insieme ad Adriano Darioli, Celestino Midali e Luigi Weiss.

Ai campionati italiani ha vinto 9 medaglie: 2 ori (1973 e 1980) e 2 argenti (1978 e 1979) nell'individuale, un argento nell'individuale grosso calibro nel 1975, un oro (1979) e 2 bronzi (1977 e 1981) nello sprint e un argento nello sprint grosso calibro nel 1974.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Campioni della Valle Brembana, su sport.vallebrembana.org. URL consultato il 6 maggio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]