Arctocephalus philippii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Otaria orsina delle Juan Fernandez
Lobo fino.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 NT it.svg
Prossimo alla minaccia (nt)
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Carnivora
Sottordine Pinnipedia
Famiglia Otariidae
Sottofamiglia Arctocephalinae
Genere Arctocephalus
Specie A. philippii
Nomenclatura binomiale
Arctocephalus philippii
Peters, 1866

L'otaria orsina delle Juan Fernandez (Arctocephalus philippii) è un'otaria orsina che si riproduce sulle isole Juan Fernandez, al largo delle coste del Cile. È la seconda specie più piccola di pinnipede (la strettamente imparentata otaria orsina delle Galapagos è ancora più piccola). Scoperta dal navigatore Juan Fernández nel sedicesimo secolo, questa otaria divenne nel secolo successivo bersaglio dei cacciatori di foche. Agli inizi del ventesimo secolo era divenuta quasi estinta, rimanendone soltanto 200 esemplari, ma da quando è stata messa sotto protezione il suo numero è cresciuto rapidamente. Ora si ritiene che intorno a queste isole ve ne siano 10.000.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi