Arcipelago di Joinville

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arcipelago di Joinville
Nella mappa sottostante le principali isole dell'arcipelago di Joinville. 3: Isola d'Urville; 4: Isola di Joinville; 5: Isola di Dundee; 10: Isola di Paulet; 14: Isola di Bransfield
Nella mappa sottostante le principali isole dell'arcipelago di Joinville. 3: Isola d'Urville; 4: Isola di Joinville; 5: Isola di Dundee; 10: Isola di Paulet; 14: Isola di Bransfield
Geografia fisica
Localizzazione Mare Antartico prossimità Penisola Antartica
Coordinate 63°15′S 55°45′W / 63.25°S 55.75°W-63.25; -55.75Coordinate: 63°15′S 55°45′W / 63.25°S 55.75°W-63.25; -55.75
Geografia politica
Sovranità Antartide Antartide
Amministrazione secondo il Trattato Antartico
Demografia
Abitanti 0
Cartografia
Wfm antarctic peninsula islands.png
Mappa di localizzazione: Antartide
Arcipelago di Joinville

[senza fonte]

voci di isole antartiche presenti su Wikipedia

L'arcipelago di Joinville è un gruppo di isole sub-antartiche che si trova all'estremità nordorientale della Penisola Antartica ed è separato da essa dall'omonimo Stretto. Il loro territorio ricade sotto la giurisdizione del Trattato Antartico.

L'isola principale del gruppo è l'Isola Joinville, situata alle coordinate 63°15′S 55°45′W / 63.25°S 55.75°W-63.25; -55.75. A nord di questa, separata dal canale di Larsen, si trova l'Isola d'Urville (coordinate 63°05′S 56°20′W / 63.083333°S 56.333333°W-63.083333; -56.333333), che è anche la più settentrionale del gruppo.

L'arcipelago di Joinville fu scoperto nel 1838 da una spedizione oceanografica comandata dall'esploratore francese Jules Dumont d'Urville; porta il nome di Francesco d'Orléans, principe di Joinville, ammiraglio della marina francese.