Arcidiocesi di Sardica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sardica
Sede arcivescovile titolare soppressa
Arcidioecesis Serdicensis
Patriarcato di Costantinopoli
Sede titolare di Sardica
Le diocesi civili dell'impero romano nei Balcani
Istituita XIX secolo
Soppressa 30 giugno 1979
Stato Bulgaria
Arcidiocesi soppressa di Sardica
Diocesi suffraganee Germania, Naisso, Pautalia, Remesiana
Eretta II secolo
Soppressa IX secolo
Dati dall'annuario pontificio
Sedi titolari cattoliche

Sardica (in latino: Serdicensis) è una sede titolare soppressa della Chiesa cattolica.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sardica (o Serdica) è l'antico nome della città di Sofia, attuale capitale della Bulgaria. La sede di Sardica fu eretta in tempi antichi e fu sede metropolitana della provincia romana della Dacia Mediterranea, con queste suffranee: Remesiana, Naisso, Pautalia e Germania. Nel 343 si celebrò a Sardica un concilio provinciale convocato da papa Giulio I. Nelle intenzioni del Papa doveva essere un concilio ecumenico, ma per l'abbandono dei vescovi orientali si ridusse ad un importante concilio della Chiesa occidentale.

Nel corso dell'Ottocento fu eretta una sede arcivescovile titolare. A motivo dell'istituzione della diocesi di Sofia e Filippopoli il 3 marzo 1979, la sede titolare di Sardica fu soppressa quando il 30 giugno successivo divenne vacante.

Cronotassi degli arcivescovi greci[modifica | modifica wikitesto]

  • Melitone † (metà del II secolo)
  • Giuliano † (inizio del IV secolo)
  • Protogene † (prima del 316 - dopo il 343)
  • Apollinare † (? - 380 ?)
  • Giuliano † (prima del 424 - dopo il 431)
  • Zosimo † (menzionato nel 458)
  • Domno † (menzionato nel 516)
  • Basilisco † (dopo il 553 - circa 550 deceduto)
  • Teupreprio † (VI secolo)
  • Felice † (menzionato nel 594)
  • Eutimio † (VIII - IX secolo)

Cronotassi degli arcivescovi titolari[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi