Arcidiocesi di Lemno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lemno
Sede arcivescovile titolare
Archidioecesis Lemnensis
Patriarcato di Costantinopoli
Arcivescovo titolaresede vacante
Istituita1929
StatoGrecia
Arcidiocesi soppressa di Lemno
Eretta?
Soppressa?
Dati dall'annuario pontificio
Sedi titolari cattoliche

L'arcidiocesi di Lemno (in latino: Archidioecesis Lemnensis) è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lemno è un'antica sede arcivescovile della Grecia, sull'isola omonima. Nel Synecdemus di Ierocle (VI secolo), l'isola è subordinata alla provincia di Corinto. Tuttavia una delle due città dell'isola, Hephaestiam, era sede di una diocesi suffraganea di Rodi. In seguito Lemno fu elevata al rango di arcidiocesi e poi di sede metropolitana ad honorem.

Oggi Lemno sopravvive come sede arcivescovile titolare; la sede è vacante dal 20 gennaio 1976.

Cronotassi degli arcivescovi greci[modifica | modifica wikitesto]

  • Strategio † (menzionato nel 325)
  • Silvano † (menzionato nel 692)
  • Giovanni † (menzionato nel 787)
  • Arsenio † (menzionato nell'879)
  • Paolo † (menzionato nel 1054)

Cronotassi degli arcivescovi titolari[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi