Archimede Morleo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Archimede Morleo
Morleo.png
Morleo al Bologna nel 2011
Nazionalità Italia Italia
Altezza 172 cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
2001-2002 Lecce
Squadre di club1
2002-2003 Carrarese12 (0)
2003-2005 Sora59 (3)[1]
2005-2006 Cisco Roma28 (0)
2006-2008 Catanzaro43 (2)
2008-2010 Crotone68 (6)[2]
2010-2017 Bologna130 (1)[3]
2017-2018Bari11 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 28 ottobre 2017

Archimede Morleo (Mesagne, 26 settembre 1983) è un calciatore italiano, difensore svincolato.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Gli esordi e le stagioni in serie C[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver militato nelle giovanili del Lecce, proveniente dalla formazione calcistica di Salice Salentino, inizia la carriera professionistica in Serie C1 con le maglie di Carrarese e Sora, e successivamente gioca in C2 nelle file di Cisco Roma e Catanzaro.

Crotone[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2008 si trasferisce nel Crotone, disputando da titolare la stagione 2008-2009 di Lega Pro Prima Divisione (Girone B) conclusasi con la promozione in Serie B tramite play-off (sconfitte Arezzo e Benevento). Nella stagione 2009-2010 esordisce in Serie B in data 12 settembre 2009, in occasione della partita Crotone-Cesena conclusasi sul punteggio di 0-0.[4] Nella stagione regolare totalizza 35 presenze su 42, realizzando tre reti.

Il 16 maggio 2010, in occasione della Terza Edizione del Gran Galà Top 11 di Serie B tenutosi a Rimini, viene insignito del premio come miglior terzino sinistro della categoria nella stagione 2009-2010.[5][6]

Bologna[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio 2010 viene acquisito in comproprietà dal Bologna, società di Serie A.[7] L'esordio con la maglia rossoblu avviene il 25 novembre 2010 nella partita di Coppa Italia, Cagliari-Bologna. L'esordio nella massima serie risale all'8 dicembre 2010, alla quindicesima giornata di serie A, giocando l'intera gara Bologna-Chievo, vinta dai felsinei per 2-1 allo scadere grazie alla rete di Marco Di Vaio. Il 24 giugno 2011 il Bologna acquista dal Crotone la seconda metà del cartellino.[8] Morleo segna il suo primo gol in rossoblu (e in Serie A) nel maggio 2014, nella gara in casa contro il Catania, con un sinistro a giro dal limite che sorprende il portiere Alberto Frison. Questo gol non serve a molto: il Catania vince 2-1 e la squadra siciliana e quella emiliana vengono retrocesse in Serie B. La fascia da capitano viene tolta a Diego Pérez e Archimede viene nominato nuovo condottiero della squadra felsinea. Durante la Serie B 2014-2015 colleziona 23 presenze (più altre 2 nei play-off) e riesce ad ottenere la promozione in serie A.

Bari[modifica | modifica wikitesto]

Il 3 gennaio 2017 firma con un contratto biennale con il Bari.[9]La stagione termina con la squadra al 12º posto in classifica. Morleo gioca in tutto 7 partite. A fine stagione rimane svincolato dopo il fallimento del Bari.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 21 gennaio 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2002-2003 Italia Carrarese C1 12 0 CI-C ? ? - - - - - - 12 0
2003-2004 Italia Sora C1 28 0 CI-C ? ? - - - - - - 28 0
2004-2005 C1 31+2[10] 3+0[10] CI-C ? ? - - - - - - 33 3
Totale Sora 59+2 3 - - - - - - 61 3
2005-2006 Italia Cisco Roma C2 28 0 CI-C 1 0 - - - - - - 29 0
2006-2007 Italia Catanzaro C2 29 2 CI-C ? ? - - - - - - 29 2
2007-2008 C2 14 0 CI-C ? ? - - - - - - 14 0
Totale Catanzaro 43 2 - - - - - - 43 2
2008-2009 Italia Crotone 1D 33+4[11] 3+0[11] CI-C+CI 1+2 0 - - - - - - 40 3
2009-2010 B 35 3 CI 0 0 - - - - - - 35 3
Totale Crotone 68+4 6 3 0 - - - - 75 6
2010-2011 Italia Bologna A 9 0 CI 1 0 - - - - - - 10 0
2011-2012 A 29 0 CI 2 0 - - - - - - 31 0
2012-2013 A 32 0 CI 3 0 - - - - - - 35 0
2013-2014 A 31 1 CI 1 0 - - - - - - 32 1
2014-2015 B 23+2 0 CI 1 0 - - - - - - 26 0
2015-2016 A 5 0 CI 0 0 - - - - - - 5 0
2016-gen. 2017 A 1 0 CI 0 0 - - - - - - 1 0
Totale Bologna 130+2 1 8 0 - - - - 140 1
gen.-giu. 2017 Italia Bari B 7 0 - - - - - - - - - 7 0
2017-2018 ItaliaBari B 4 0 CI 1 0 - - - - - - 5 0
Totale carriera 351+8 12 13 0 0 0 0 0 372 12

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 61 (3) se si comprendono i play-out della Serie C1.
  2. ^ 72 (6) se si comprendono i play-off della Lega Pro Prima Divisione.
  3. ^ 132 (1) se si comprendono i play-off della Serie B.
  4. ^ Scheda del giocatore, Lega-calcio.it (archiviato dall'url originale il 6 novembre 2009).
  5. ^ Serie B. A mister Lerda del Crotone il premio come miglior tecnico[collegamento interrotto], ilquotidianodellacalabria.it.
  6. ^ Consegna Oscar Serie B, videoitaliasport.it.
  7. ^ Domani la presentazione di Archimede Morleo, Bolognafc.it (archiviato dall'url originale il 24 luglio 2010).
  8. ^ Ufficiale: Bologna, Morleo è tutto rossoblù, tuttomercatoweb.com, 24 giugno 2011. URL consultato il 26 ottobre 2014.
  9. ^ Mercato: preso il terzino Morleo, fcbari1908.club.
  10. ^ a b Play-out.
  11. ^ a b Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]