Archie Thompson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Archie Thompson
Archie Thompson.jpg
Nazionalità Australia Australia
Altezza 171 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Murray United
Carriera
Squadre di club1
1995-1996non conosciuta Bathurst 7516 (9)
1996-1999Gippsland Falcons45 (17)
1999-2000Carlton53 (23)
2001Marconi Stallions13 (6)
2001-2005Lierse187 (89)
2005-2006Melbourne Victory15 (8)
2006PSV Eindhoven2 (0)
2006-2016Melbourne Victory224 (91)
2017-non conosciuta Murray United3 (0)
Nazionale
1998-2008Australia Australia U-2310 (1)
2001-2013Australia Australia54 (28)
Palmarès
Transparent.png Confederations Cup
Bronzo Corea del Sud-Giappone 2001
Coppa Oceania.svg Coppa d'Oceania
Oro Australia 2004
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º aprile 2017

Archibald Gerald Thompson (Otorohanga, 23 ottobre 1978) è un calciatore australiano, attaccante del Murray United.

Ha giocato per molto tempo in Australia, poi si è trasferito in Belgio. Quindi è andato in prestito agli olandesi del PSV Eindhoven, per tornare poi in Australia.

Fino al 7 maggio 2007 ha detenuto il record del maggior numero di gol segnati da un giocatore professionista in una sola partita, 13. Tuttavia, questo record è ancora valido se vengono considerate solo le partite internazionali FIFA.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la carriera nei Gippsland Falcons, nel 1997, dopo due stagioni senza presenze nel Bathurst 75. Con i Falcons ha disputato due stagioni e mezza, interrotte da un breve prestito al Carlton SC nella primavera (autunno europeo) del 1998. Un anno dopo, nel 1999, è tornato al Carlton (con il quale ha segnato ben 12 gol), quindi è andato in prestito al Marconi Stallions, e a gennaio 2001 è tornato nuovamente al Carlton. Nel luglio del 2001 si trasferisce in Europa, ai belgi del Lierse, dove gioca per quattro stagioni mettendo a segno 27 gol, di cui 14 nell'ultimo anno. Torna per una breve parentesi in Australia, al Melbourne Victory. Nel gennaio del 2006 ritorna in Europa, in prestito al PSV Eindhoven allenato da Guus Hiddink. Con il PSV gioca 2 partite in campionato conquistando l'Eredivisie 2005-2006, primo campionato vinto da lui. Nell'estate 2006 è tornato ai Melbourne Victory.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nella partita tra Australia e Samoa Americane, valida per le qualificazioni della zona OFC al campionato del mondo 2002 in Giappone e Corea del Sud, disputata a Coffs Harbour l'11 aprile 2001 e terminata con il risultato di 31-0 per l'Australia, Archie Thompson mise a segno 13 gol (record personale) ed iscrisse il proprio nome nel Guinness dei Primati.[1] Solo un altro calciatore è riuscito poi a fare meglio di Thompson in gare ufficiali: si tratta del cipriota Panagiōtīs Pontikos, che ne ha realizzate 16 nella terza divisione del suo paese. Sebbene il cipriota abbia superato Thompson per numero di gol in una partita, l’australiano continua a detenere questo record a livello di incontri internazionali riconosciuti dalla FIFA.

Con la maglia dei Socceroos ha preso parte alla FIFA Confederations Cup 2005 e al campionato del mondo 2006.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Nazione Presenze Reti
1994-1995 Bathurst 75 Australia Serie inf. 0 0
1995-1996 Bathurst 75 Australia Serie inf. 0 0
1996-1997 Gippsland Falcons Australia Nat. Soccer League 6 2
1997-1998 Gippsland Falcons Australia Nat. Soccer League 22 4
1998-1999 Carlton Australia Nat. Soccer League 10 5
gen.-giu. 1999 Gippsland Falcons Australia Nat. Soccer League 15 4
1999-2000 Carlton Australia Nat. Soccer League 35 12
2000-2001 Marconi Stallions Australia Nat. Soccer League 13 6
gen.-giu. 2001 Carlton Australia Nat. Soccer League 8 6
2001-2002 Lierse Belgio Jupiler League 31 9
2002-2003 Lierse Belgio Jupiler League 5 0
2003-2004 Lierse Belgio Jupiler League 25 4
2004-2005 Lierse Belgio Jupiler League 29 14
2005-2006 Melbourne Victory Australia A-League 15 8
gen.-giu. 2006 PSV Eindhoven Paesi Bassi Eredivisie 2 0
2006-2007 Melbourne Victory Australia A-League 22 15

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Australia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
28-2-2001 Bogotà Colombia Colombia 3 – 2 Australia Australia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
9-4-2001 Coffs Harbour Australia Australia 22 – 0 Tonga Tonga Qual. Mondiali 2002 1 Ingresso al 73’ 73’
11-4-2001 Coffs Harbour Australia Australia 31 – 0 Samoa Americane Samoa Americane Qual. Mondiali 2002 13
14-4-2001 Coffs Harbour Australia Australia 2 – 0 Figi Figi Qual. Mondiali 2002 - Ingresso al 70’ 70’
16-4-2001 Coffs Harbour Australia Australia 11 – 0 Samoa Samoa Qual. Mondiali 2002 2
30-5-2001 Suwon Messico Messico 0 – 2 Australia Australia Conf. Cup 2001 - 1º turno - Ingresso al 78’ 78’
7-6-2001 Yokohama Giappone Giappone 1 – 0 Australia Australia Conf. Cup 2001 - Semifinale - Ingresso al 71’ 71’
12-10-2004 Sydney Australia Australia 6 – 0 Isole Salomone Isole Salomone Qual. Mondiali 2006 1 Ingresso al 46’ 46’
9-2-2005 Durban Sudafrica Sudafrica 1 – 1 Australia Australia Amichevole - Ingresso al 67’ 67’
9-6-2005 Londra Australia Australia 1 – 0 Nuova Zelanda Nuova Zelanda Amichevole - Ingresso al 63’ 63’
15-6-2005 Francoforte Germania Germania 4 – 3 Australia Australia Conf. Cup 2005 - 1º turno - Ingresso al 82’ 82’
21-6-2005 Lipsia Australia Australia 0 – 2 Tunisia Tunisia Conf. Cup 2005 - 1º turno - Ingresso al 46’ 46’ Ammonizione al 90’ 90’
3-9-2005 Sydney Australia Australia 7 – 0 Isole Salomone Isole Salomone Qual. Mondiali 2006 1 Ingresso al 61’ 61’
6-9-2005 Honiara Isole Salomone Isole Salomone 1 – 2 Australia Australia Qual. Mondiali 2006 1
9-10-2005 Londra Australia Australia 5 – 0 Giamaica Giamaica Amichevole 1 Ingresso al 71’ 71’
12-11-2005 Montevideo Uruguay Uruguay 1 – 0 Australia Australia Qual. Mondiali 2006 - Uscita al 52’ 52’
22-2-2006 Riffa Bahrein Bahrein 1 – 3 Australia Australia Qual. Coppa d'Asia 2007 1
25-5-2006 Melbourne Australia Australia 1 – 0 Grecia Grecia Amichevole - Ingresso al 60’ 60’
4-6-2006 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 1 Australia Australia Amichevole - Ingresso al 67’ 67’
7-6-2006 Ulma Liechtenstein Liechtenstein 1 – 3 Australia Australia Amichevole - Ingresso al 66’ 66’
16-8-2006 Sydney Australia Australia 2 – 0 Kuwait Kuwait Amichevole - Uscita al 69’ 69’
7-10-2006 Brisbane Australia Australia 1 – 1 Paraguay Paraguay Amichevole - Ingresso al 50’ 50’
11-10-2006 Sydney Australia Australia 2 – 0 Bahrein Bahrein Qual. Coppa d'Asia 2007 - Ingresso al 75’ 75’
24-3-2007 Guangzhou Cina Cina 0 – 2 Australia Australia Amichevole - Ingresso al 69’ 69’
2-6-2007 Sydney Australia Australia 1 – 2 Uruguay Uruguay Amichevole - Ingresso al 62’ 62’
30-6-2007 Singapore Singapore Singapore 0 – 3 Australia Australia Amichevole - Ingresso al 68’ 68’
13-7-2007 Bangkok Iraq Iraq 3 – 1 Australia Australia Coppa d'Asia 2007 - 1º turno - Ingresso al 64’ 64’
11-9-2007 Melbourne Australia Australia 0 – 1 Argentina Argentina Amichevole - Uscita al 62’ 62’
22-3-2008 Singapore Singapore Singapore 0 – 0 Australia Australia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
26-3-2008 Kunming Cina Cina 0 – 0 Australia Australia Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 10’ 10’
28-1-2009 Giacarta Indonesia Indonesia 3 – 1 Australia Australia Qual. Coppa d'Asia 2011 -
5-3-2009 Canberra Australia Australia 0 – 1 Kuwait Kuwait Qual. Coppa d'Asia 2011 -
6-1-2010 Kuwait City Kuwait Kuwait 2 – 2 Australia Australia Qual. Coppa d'Asia 2011 - Uscita al 90+1’ 90+1’
7-6-2011 Melbourne Australia Australia 0 – 0 Serbia Serbia Amichevole - Uscita al 65’ 65’
29-2-2012 Melbourne Australia Australia 4 – 2 Arabia Saudita Arabia Saudita Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 63’ 63’
2-6-2012 Copenaghen Danimarca Danimarca 2 – 0 Australia Australia Amichevole - Uscita al 66’ 66’
8-6-2012 Mascate Oman Oman 0 – 0 Australia Australia Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 59’ 59’
15-8-2012 Edimburgo Scozia Scozia 3 – 1 Australia Australia Amichevole - Ingresso al 84’ 84’
6-9-2012 Beirut Libano Libano 0 – 3 Australia Australia Amichevole 1 Ingresso al 52’ 52’
11-9-2012 Amman Giordania Giordania 2 – 1 Australia Australia Qual. Mondiali 2014 1 Ingresso al 72’ 72’
16-10-2012 Baghdad Iraq Iraq 1 – 2 Australia Australia Qual. Mondiali 2014 1 Ingresso al 75’ 75’
14-11-2012 Hwaseong Corea del Sud Corea del Sud 1 – 2 Australia Australia Amichevole - Uscita al 68’ 68’
3-12-2012 Mong Kok Hong Kong Hong Kong 0 – 1 Australia Australia Amichevole - Uscita al 70’ 70’
5-12-2012 Mong Kok Corea del Nord Corea del Nord 1 – 1 Australia Australia Amichevole 1 Uscita al 79’ 79’
7-12-2012 Mong Kok Guam Guam 0 – 9 Australia Australia Amichevole 3 Ingresso al 56’ 56’
9-12-2012 Mong Kok Australia Australia 8 – 0 Taiwan Taiwan Amichevole - Ingresso al 57’ 57’
26-3-2013 Adelaide Australia Australia 2 – 2 Oman Oman Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 68’ 68’
4-6-2013 Saitama Giappone Giappone 1 – 1 Australia Australia Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 90+4’ 90+4’
11-6-2013 Melbourne Australia Australia 4 – 0 Giordania Giordania Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 60’ 60’
18-6-2013 Sydney Australia Australia 1 – 0 Iraq Iraq Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 79’ 79’
20-7-2013 Seul Corea del Sud Corea del Sud 0 – 0 Australia Australia Coppa dell'Asia orientale 2013 -
25-7-2013 Hwaseong Giappone Giappone 3 – 2 Australia Australia Coppa dell'Asia orientale 2013 - Uscita al 75’ 75’
28-7-2013 Seul Australia Australia 3 – 4 Cina Cina Coppa dell'Asia orientale 2013 - Ingresso al 88’ 88’
7-9-2013 Brasilia Brasile Brasile 6 – 0 Australia Australia Amichevole - Ingresso al 59’ 59’
Totale Presenze 54 Reti 28

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Melbourne Victory: 2006-2007, 2008-2009, 2014-2015
Melbourne Victory: 2007, 2015
Melbourne Victory: 2015-2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Soccernet WorldCup: News - Australia smash two world records, su www.espnfc.com.ng. URL consultato il 13 dicembre 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]