Arbitro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'arbitro (termine derivato dal latino arbitratus, vale a dire "giudizio") è una figura preposta alla risoluzione imparziale di una controversia tra due parti; originariamente una figura del diritto (chiamato a pronunciarsi tramite il cosiddetto arbitrato). Il termine è stato mutuato dal linguaggio sportivo per indicare l'arbitro sportivo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]