Arabo levantino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mappa dei dialetti arabi

L'arabo levantino (o arabo orientale) è una varietà dialettale della lingua araba parlata in Siria, in Libano, nella zona occidentale della Giordania e in certe regioni urbane dei territori palestinesi.

Se ne possono distinguere sei varietà:

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Olivier Durand, Dialettologia araba, Roma, Carocci, 2009, ISBN 978-88-430-5066-6
  • Olivier Durand, Introduzione ai dialetti arabi, Milano, centro Studi Camito-Semitici, 1995
  • Olivier Durand, Grammatica di arabo palestinese, Studi semitici N.S. 14, Roma, Università di Studi "La Sapienza", 1996
  • Elie Kallas, Yatabi lebnaaniyyi. Un "livello soglia" per l'apprendimento del neo-arabo libanese, Venezia, Cafoscarina, 1990, ISBN 88-85613-55-1
  • Giuliano Mion, L'arabo parlato ad Amman. Varietà tradizionali e standardizzate, Roma, 2012, ISBN 88-978-3106-0
  • Annamaria Ventura, Olivier Durand, Grammatica di arabo mediorientale. Lingua šāmi, Milano, Ulrico Hoepli Editore, 2017, ISBN 978-8820377472