Aquilaria sinensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Aquilaria sinensis
HK Aquilaria sinensis Leaves.JPG
Foglie di Aquilaria sinensis
Stato di conservazione
Status iucn2.3 VU it.svg
Vulnerabile[1]
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Rosidae
Ordine Myrtales
Famiglia Thymelaeaceae
Genere Aquilaria
Specie A. sinensis
Classificazione APG
Regno Plantae
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Tricolpate basali
(clade) Rosidi
(clade) Eurosidi II
Ordine Malvales
Famiglia Thymelaeaceae
Nomenclatura binomiale
Aquilaria sinensis
(Lour.) Gilg
Sinonimi
  • Agallochum sinense
    (Lour.) Kuntze
  • Aquilaria grandiflora
    Benth.
  • Aquilaria ophispermum
    Poir.
  • Ophispermum sinense
    Lour.[2]

Aquilaria sinensis (Lour.) Gilg è una pianta medicinale della famiglia Thymelaeaceae. È endemica della Cina e minacciata dalla perdita di habitat.

Da questa pianta medicinale si ricava un legno fragrante, che si forma durante una condizione patologica, chiamata chen xiang (cinese: 沈香) o agarwood.[senza fonte]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Usi[modifica | modifica wikitesto]

Usi medicinali[modifica | modifica wikitesto]

Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

L'A. sinensis è una medicina tradizionale del popolo Yi.[3] È un lassativo, il cui ingrediente attivo è il genkwanin 5-O-beta-primeveroside.[4] Può combattere anche il dolore e l'infiammazione.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Aquilaria sinensis, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2019.2, IUCN, 2019.
  2. ^ Aquilaria sinensis, su Tropicos.org. Missouri Botanical Garden. URL consultato il 20 ottobre 2009.
  3. ^ Long, C; Li, S; Long, B; Shi, Y; Liu, B, Medicinal plants used by the Yi ethnic group: a case study in central Yunnan, in Journal of ethnobiology and ethnomedicine, vol. 5, aprile 2009, p. 13, DOI:10.1186/1746-4269-5-13, PMC 2679000, PMID 19389251.
  4. ^ Hara, H; Ise, Y; Morimoto, N; Shimazawa, M; Ichihashi, K; Ohyama, M; Iinuma, M, Laxative effect of agarwood leaves and its mechanism, in Bioscience, biotechnology, and biochemistry, vol. 72, nº 2, febbraio 2008, pp. 335–45, DOI:10.1271/bbb.70361, ISSN 0916-8451 (WC · ACNP), PMID 18256503.
  5. ^ Zhou, M; Wang, H; Suolangjiba; Kou, J; Yu, B, Antinociceptive and anti-inflammatory activities of Aquilaria sinensis (Lour.) Gilg. Leaves extract, in Journal of ethnopharmacology, vol. 117, nº 2, maggio 2008, pp. 345–50, DOI:10.1016/j.jep.2008.02.005, ISSN 0378-8741 (WC · ACNP), PMID 18353573.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]