Appunti (informatica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Glipper

Appunti (in inglese clipboard o pasteboard[1]) è un componente del sistema operativo[2], o del gestore dell'interfaccia grafica[3], che gestisce lo scambio di informazioni tra le varie applicazioni in uso tramite le funzioni di taglia e incolla, copia e incolla o drag and drop.[4]

Alcuni programmi, che prendono il nome di "gestore appunti" (clipboard manager), prevedono la possibilità di visualizzare snippet del materiale copiato, in alcuni casi permettendo di manipolare il contenuto degli appunti. Esempi sono Wlipper (Microsoft Windows)[5], Jumpcut (macOS)[6], Glipper (GNOME)[7] o Klipper (KDE)[8].

Anche su Android è stata introdotta la possibilità di avere un gestore di appunti[9], mentre su iOS è inoltre possibile condividere il contenuto degli appunti con altri dispositivi[10].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Pasteboard Programming Guide da Mac Developer Library
  2. ^ (EN) About the Clipboard, su msdn.microsoft.com. URL consultato il 19 marzo 2014.
  3. ^ (EN) clipboards-latest.txt (TXT), su standards.freedesktop.org. URL consultato il 19 marzo 2014.
  4. ^ (EN) Getting Started with Interapplication Communication da Mac Developer Library
  5. ^ (EN) Wlipper
  6. ^ (EN) Jumpcut
  7. ^ (EN) Glipper
  8. ^ (EN) The Klipper Handbook
  9. ^ (EN) ClipboardManager, su Android Developers.
  10. ^ (EN) Use Universal Clipboard on iPhone, su Apple Support.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica