Apollonio Sofista

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Apollonio detto il Sofista (in greco Ἀπολλώνιος ; Alessandria d'Egitto, I secolo – ...) è stato un grammatico greco antico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato ad Alessandria e figlio di un altro grammatico, Archibio, visse probabilmente alla fine del I secolo d.C. e insegnò a Roma al tempo di Tiberio.

Glosse omeriche[modifica | modifica wikitesto]

Fu autore di un lessico omerico (Λέξεις Ὁμηρικαί), l'unica delle sue opere a essere sopravvissuta fino a oggi. Le sue fonti principali erano Aristarco di Samotracia e il glossario omerico di Apione (sebbene alcune fonti indichino Apione come allievo dello stesso Apollonio). Del testo sopravvive un'epitome (breve riassunto). Nella versione originale, pare, comunque, che Apollonio avesse inserito almeno una citazione per ogni voce.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Michael W. Haslam, The Homer Lexicon of Apollonius Sophista: II. Identity and Transmission, in "Classical Philology", vol. 89/2 (1994), pp. 107-119.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN266713061 · ISNI: (EN0000 0004 3075 3935 · SBN: IT\ICCU\UFIV\058235 · GND: (DE118649841 · BNF: (FRcb105632116 (data) · BAV: ADV10279702