Apollonio (console 460)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Flavio Apollonio (latino: Flavius Apollonius; floruit 460; ... – ...) è stato console romano (per la corte d'Oriente) nel 460.

Potrebbe identificarsi con Apollonio prefetto del pretorio nel 442-443 o con Apollonio magister militum nel 443-451.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Console romano Successore
Flavio Ricimero,
Flavio Giulio Patrizio
460
con Flavio Magno
Flavio Severino,
Flavio Dagalaifo
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie