Aparicio Méndez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aparicio Méndez
Aparicio Méndez.jpg
Aparicio Méndez nel 1977

Presidente dell'Uruguay
Durata mandato 1º settembre 1976 –
1º settembre 1981
Predecessore Alberto Demicheli
Successore Gregorio Álvarez

Dati generali
Professione Avvocato

Aparicio Méndez Manfredini (Rivera, 24 agosto 1904Montevideo, 27 giugno 1988) è stato un politico uruguaiano.

È stato Presidente dell'Uruguay dal 1º settembre 1976 al 1º settembre 1981.

Autore di La teoría del órgano.[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN268065234 · LCCN (ENno2011043863
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie