Apache Creek

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Apache Creek
CDP
(EN) Apache Creek, New Mexico
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of New Mexico.svg Nuovo Messico
ConteaCatron
Territorio
Coordinate33°49′N 108°37′W / 33.816667°N 108.616667°W33.816667; -108.616667 (Apache Creek)
Altitudine2 021 m s.l.m.
Superficie21,28 km²
Abitanti67 (2010)
Densità3,15 ab./km²
Altre informazioni
Prefisso575
Fuso orarioUTC-7
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Apache Creek
Apache Creek

Apache Creek è un census-designated place (CDP) degli Stati Uniti d'America della contea di Catron nello Stato del Nuovo Messico. La popolazione era di 67 abitanti al censimento del 2010. Situato 3 miglia (5 km) a nord-est di Cruzville, si trova alla confluenza dell'Apache Creek e del fiume Tularosa. L'Apache Creek Pueblo, chiamato anche "Apache Creek Ruin", è vicino alla cittadina. È stato inserito nel New Mexico Historic Preservation Commission nel 1969.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo lo United States Census Bureau, il CDP ha una superficie totale di 21,28 km², dei quali 21,24 km² di territorio e 0,04 km² di acque interne (0,19% del totale).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I capi degli Apache, tra cui Mangas Coloradas, Victorio, Geronimo, Chato e Cochise, portarono avanti la guerriglia contro i coloni degli Stati Uniti in quest'area. Anche il famigerato massacro di Alma di Cochise avvenne in quest'area. Originariamente gli Apache erano amichevoli con gli esploratori e i coloni, ma quando la loro terra e le loro acque furono prese con la forza dai pionieri, risposero a questi. La guerriglia finì dopo la resa di Geronimo nel 1886.

Dal 1928 al 1958, Apache Creek possedeva un proprio ufficio postale, e da allora la posta veniva spedita ad Aragon.

Presente[modifica | modifica wikitesto]

Apache Creek possiede un cimitero che risale al 1900 fino agli anni 1960.

Apache Creek Pueblo[modifica | modifica wikitesto]

L'Apache Creek Pueblo si trova a nord della cittadina di Apache Creek. È stato inserito nel New Mexico Historic Preservation Commission nel 1969 come "Apache Creek Ruin". Il sito è stato identificato come un pueblo dell'Altopiano di Mogollon con case a fossa occupate tra il 1150-1300 d.C. Il pueblo possedeva tra 25 e 50 camere con costruzione in muratura in tutto.[1]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[2] del 2010, la popolazione era di 67 abitanti.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica del CDP era formata dal 95,52% di bianchi, lo 0% di afroamericani, lo 0% di nativi americani, lo 0% di asiatici, lo 0% di oceanici, il 4,48% di altre razze, e lo 0% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 13,43% della popolazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hegmon, M., Nelson, M. and Ruth, S. (1998). "Abandonment and Reorganization in the Mimbres Region of the American Southwest." American Anthropologist. 100(1) March. pp. 152.
  2. ^ American FactFinder, su factfinder2.census.gov, United States Census Bureau. URL consultato il 9 dicembre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Nuovo Messico: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Nuovo Messico