Antonio Siri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Antonio Siri
Antonio Siri.JPG
Prove del Palio di Asti 2015
Nazionalità Italia Italia
Equitazione Equestrian pictogram.svg
Specialità Corse a pelo
Carriera
Palio di Siena
Soprannome Amsicora
Esordio 2 luglio 2010
600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre
Ultimo Palio 16 agosto 2018
600px Giallo e Rosso listato di Bianco Linee Orizzontali.png Valdimontone
Vittorie 0 (su 5 corse)
Palio di Asti
Soprannome Amsicora
Esordio 2008
Sanmartino.gif Rione San Martino San Rocco
Ultimo Palio 18 settembre 2016
San Damiano d'Asti-Stemma.svg San Damiano d'Asti
Vittorie 0 (su 7 corse)
Palio di Legnano
Esordio 2010
La Flora
Ultimo Palio 28 maggio 2017
San Domenico
Vittorie 1 (su 7 corse)
Ultima vittoria 30 maggio 2010
La Flora
Statistiche aggiornate al 21 agosto 2017

Antonio Siri detto Amsicora (Burgos, 17 dicembre 1986) è un fantino italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Il fantino è abbastanza conosciuto nel mondo delle corse a pelo grazie alle numerose vittorie riportate in alcune di queste manifestazioni e, soprattutto, per le sue partecipazioni al Palio di Siena.

I primi frutti nelle corse senza sella, Siri li coglie nel 2008. In questo anno il fantino sardo vince ben tre palii in provincia: a Bientina (nella Contrada Centro Storico col cavallo Fantastic Light), a Monticiano e a Piancastagnaio (con il cavallo La Nera nella Contrada Castello). Partecipa inoltre al Palio di Asti nel Rione San Martino - San Rocco, con i colori del quale giunge fino alla finale, ma senza successo.

Nel 2009 il Siri vince di nuovo a Monticiano e centra la vittoria anche al Palio di Feltre e a quello di Casole d'Elsa. Torna ad Asti nel Rione Santa Caterina, ma non accede alla finale.

Nel 2010, oltre a vincere ancora una volta a Monticiano e trionfare al Palio di Legnano (per la Contrada sovrana La Flora), riesce ad esordire al Palio di Siena. A dargli fiducia è la Contrada della Torre, che lo monta sul cavallo Leo Lui e lo segna con il nome Amsicora, in onore di uno storico guerriero sardo, guida della rivolta antiromana del 215 a.C. e molto conosciuto nella sua terra. La corsa non è molto fortunata, visto che ad Amsicora tocca il posto di rincorsa, ma nonostante una partenza poco brillante, riesce a chiudere quinto. In settembre partecipa alla finale del Palio di Asti per il Comune di Montechiaro, senza ottenere la vittoria.

Nel 2011 vince il Palio di Castel del Piano nella Contrada Borgo con il cavallo Gezabele. Sempre nello stesso anno prende parte per la quarta volta al Palio di Asti, ma non riesce ad accedere alla finale con i colori del Borgo San Pietro.

Nel 2012 viene scelto, alla vigilia del Palio di luglio per montare nella Contrada della Chiocciola, in sostituzione di Gianluca Mureddu detto Filuferru, ma è costretto a rinunciare alla carriera a causa del ritiro della contrada in conseguenza dell'infortunio del barbero occorso la mattina della corsa. Nonostante la sfortuna di luglio riesce a correre il Palio del 16 agosto per i colori del Drago con il cavallo Guess. Parte leggermente attardato, ma si porta in seconda posizione alla prima curva di San Martino. Tuttavia Siri cade subito dopo. Nello stesso anno monta per la quinta volta ad Asti, nuovamente per Borgo San Pietro. In tale occasione il fantino guadagna un posto in finale, chiudendo tuttavia in ultima posizione al termine della stessa, poiché penalizzato in partenza.

Il 2013 porta una nuova partecipazione al Palio di Siena. Amsicora monta il 16 agosto per la Contrada del Bruco sul cavallo Mocambo. Nonostante una discreta partenza, Siri realizza un palio incolore, cadendo alla seconda curva di San Martino.

Per il Palio del 2 luglio 2014 il fantino è ancora a cavallo in Piazza del Campo, questa volta sull'esordiente Querino per la Contrada della Lupa. Ancora una volta, tuttavia, la sua prestazione non è delle migliori, poiché chiude nelle ultime posizioni. Nello stesso anno coglie la sua seconda vittoria al Palio di Bientina, per la Contrada Guerrazzi.

Nel 2017 vince il Palio di Castel del Piano nella contrada Le Storte sulla cavalla Resolza.

Presenze al Palio di Siena[modifica | modifica wikitesto]

Palio Contrada Cavallo Note
2 luglio 2010 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre Leo Lui
16 agosto 2012 600px Rosa Antico e Verde con cornice gialla.PNG Drago Guess scosso
16 agosto 2013 600px Giallo e Verde listati di Azzurro con quadrato Rosso.PNG Bruco Mocambo scosso
2 luglio 2014 600px Bianco e Nero listati di Arancione.png Lupa Querino
16 agosto 2018 600px Giallo e Rosso listato di Bianco Linee Orizzontali.png Valdimontone Schietta scosso

Presenze agli altri Palii[modifica | modifica wikitesto]

Palio di Asti[modifica | modifica wikitesto]

Palio Rione, Borgo, Comune Cavallo Piazzamento e premio
2008 Sanmartino.gif Rione San Martino San Rocco Sister Bug
2009 Santacaterina.gif Rione Santa Caterina Francesino Eliminato in batteria
2010 Montechiaro d'Asti-Stemma.png Comune Montechiaro Tuit Italy 9° (Acciuga)
2011 Sanpietro.gif Borgo San Pietro Vanitosa (scossa) Eliminato in batteria
2012 Sanpietro.gif Borgo San Pietro Il Critico 9° (Acciuga)
2015 San Damiano d'Asti-Stemma.svg San Damiano d'Asti
2016 San Damiano d'Asti-Stemma.svg San Damiano d'Asti L'erede 9° (Acciuga)
2017 San Damiano d'Asti-Stemma.svg San Damiano d'Asti Tabacco Eliminato in batteria

Palio di Legnano[modifica | modifica wikitesto]

Palio Contrada Cavallo Piazzamento
2010 La Flora Abbashan Vittoria
2011 La Flora All in Finale
2013 San Bernardino Trust Eliminato in batteria
2014 La Flora Sandokan FInale
2015 La Flora The AVenger Eliminato in batteria
2016 Sant'Ambrogio Paw Patrol Finale
2017 San Domenico Doctor Mitch Finale
2018 San Domenico Doctor Mitch Eliminato in batteria

Vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie