Antonio Rocca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Antonio Rocca
AntonioRocca.JPG
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex Centrocampista)
Ritirato 1987 - giocatore
Carriera
Giovanili
1964-1968 Castrovillari
Squadre di club1
1968-1969 Castrovillari 22 (3)
1969-1970 Varese 0 (0)
1970-1973 Castrovillari 81 (19)
1973-1974 Acireale 42 (3)
1974-1975 Atalanta 26 (0)
1975-1976 Novara 35 (2)
1976-1981 Atalanta 164 (8)
1981-1983 Foggia 46 (0)
1983-1985 Benevento 50 (1)
1985-1986 Cavese 33 (0)
1986-1987 Cosenza 21 (1)
Carriera da allenatore
1989-1990Benevento
2006-2010Italia Italia U-20Vice
2006-2010Italia Italia U-21Vice
2011-2018Italia Italia U-15
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Antonio Rocca (Castrovillari, 21 gennaio 1951) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano[1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Debuttò nel Castrovillari nelle serie minori, quindi, dopo una parentesi poco felice al Varese dove non riuscì a esordire in prima squadra, riesce a scalare gradualmente la categoria del calcio italiano approdando infine all'Atalanta, con la quale disputò 190 partite debuttando anche in Serie A con 53 presenze e 3 reti in massima serie dal 1977 al 1979.

A Bergamo venne soprannominato Furia, come il celebre cavallo dalla grande corsa.[2]

Dopo alcune stagioni in Serie B (categoria in cui ha totalizzato 216 presenze e 6 reti con Atalanta, Novara e Foggia, concluse la carriera in società delle serie minori del Sud Italia, intraprendendo in seguito la carriera da allenatore ed osservatore delle giovanili della nazionale italiana.

Dal 24 luglio 2006 al 20 ottobre 2010 è stato vice di Pierluigi Casiraghi alla guida dell'Under-20 e Under-21 italiane.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Varese: 1969-1970

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Youth teams:Di Biagio forUnder 20, Evani and Zoratto confirmed, su figc.it. URL consultato il 28 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  2. ^ Antonio Rocca: "Motta, il mio capitano" Laroma24.it

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]