Antonio Pasciuti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Antonio Pasciuti (Lacedonia, 16 ottobre 1937) è un pittore italiano.

Vive e lavora a Santeramo in Colle (BA) e a Montecatini Terme (PT). Laureato in Lingue, dopo alcuni anni di insegnamento si ritira dalla scuola per dedicarsi esclusivamente alla pittura. Partecipa a mostre e concorsi, diventa noto come “il pittore delle Murge” per l'ispirazione tratta dall'entroterra barese. Paesaggista, con effetti postimpressionistici, lavora sulla luce e sulle tonalità pittoriche. Sono state battute all'asta quasi un centinaio di volte sue opere.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Un anno d'arte, Fabbri Editori, Milano e AA. VV., 1986.
  • Pasciuti, Edizione d'Arte Milano-Roma, Arte Moderna. 1987.
  • L'Arte Moderna dal secondo dopoguerra ad oggi, Mondadori, Milano, 1993.
  • Annuario della Grafica in Italia, Giorgio Mondadori, Milano, 1993-1994. ISBN 9788837412593
  • Annuario del Mercato della Grafica in Italia, Giorgio Mondadori, Milano, 1994-1995. ISBN 9788837413149
  • Annuario del Mercato della Grafica in Italia, Giorgio Mondadori, Milano, 1995-1996. ISBN 9788837413767
  • Art Convention Italia, Altamarea - Edizioni Bora, Bologna, 1996. ISBN 9788885345515
  • Art Convention Italia, Altamarea - Edizioni Bora, Bologna, 1997.
  • Antonio Pasciuti, Arte Santerasmo, Milano, 2002.
  • Storia dell'Arte Italiana del 900, Edizioni Bora, Bologna, 2003.
  • Pasciuti: Il croma ed i suoi processi armonici, Arte Santerasmo, Milano, 2005.
  • Antonio Pasciuti (Dipinti di Oggi), Ed. Italarte Roma, Arte Santerasmo, Milano, 2007.
  • Il Metaformismo - L'arte contemporanea nelle antiche dimore, Edizioni Mazzotta, Milano, 2010. ISBN 9788820219628
  • Il Metaformismo, Edizioni Mondadori, Milano, 2011. ISBN 9788860523600

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]