Antonio Marcegaglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antonio marcegaglia.jpg

Antonio Marcegaglia (Mantova, 12 dicembre 1963) è un imprenditore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Antonio Marcegaglia è Presidente e amministratore delegato dell'omonimo gruppo industriale, leader mondiale nella trasformazione dell'acciaio.

Antonio Marcegaglia si è laureato a pieni voti in economia aziendale nel 1987 all'Università Luigi Bocconi di Milano e pochi giorni dopo è entrato a tempo pieno nell'azienda di famiglia.

Sposato con Carolina Toso, condivide con la moglie l'impegno nel sociale prima come sostenitore di Associazioni di volontariato, Fondazioni e Istituti di Ricerca e oggi con la nascita di Fondazione Marcegaglia [1].

Collezionista d'arte contemporanea, è stato committente di Steellife – prima mostra internazionale dedicata all'acciaio in occasione della ricorrenza del 50º aziendale [2]. La sua passione per l'acciaio e per l'arte lo ha reso protagonista di numerosi dibattiti dedicati; tra gli ultimi l'incontro corale Italia - Cina tenutosi ad ARTVERONA 2011 [3]. Interprete di primo piano della scena mondiale dell'acciaio è spesso voce del comparto sulle principali testate di settore [4][5][6].

Nell'ottobre 2013, in seguito alla scomparsa del padre Steno fondatore del gruppo, Antonio Marcegaglia viene nominato Presidente di Marcegaglia.[7][8][9]

Dal 2017, a seguito dell'assegnazione del gruppo Ilva ad AM Investco (la joint-venture composta da ArcelorMittal e Marcegaglia), Antonio Marcegaglia promuove il rilancio del più grande asset siderurgico europeo, con l’obiettivo di rafforzare da protagonista il posizionamento e le quote di mercato dell'azienda nello scenario siderugico europeo e mondiale.

Procedimenti giudiziari[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2008 Antonio Marcegaglia ha patteggiato 11 mesi di reclusione con sospensione della pena per il reato di corruzione di funzionari EniPower.[10]

Conferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Marcegaglia è stato insignito del titolo di Stainless Steel Executive of the Year 2010 nel corso della manifestazione 9° International Stainless & Special Steel Summit a Roma [11]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie