Antonio Franco (arcivescovo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antonio Franco
arcivescovo della Chiesa cattolica
Archbishop Antonio Franco.jpg
Blason Assesseur.svg
Titolo Gallese
(titolo personale di arcivescovo)
Incarichi ricoperti Nunzio apostolico in Ucraina
Amministratore apostolico di Transcarpazia
Nunzio apostolico nelle Filippine
Nunzio apostolico in Israele e Cipro
Delegato apostolico a Gerusalemme e in Palestina
Assessore dell'Ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme
Nato 24 marzo 1937 (81 anni) a Puglianello
Ordinato presbitero 10 luglio 1960
Nominato arcivescovo 28 marzo 1992 da papa Giovanni Paolo II
Consacrato arcivescovo 26 aprile 1992 da papa Giovanni Paolo II

Antonio Franco (Puglianello, 24 marzo 1937) è un arcivescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Viene ordinato sacerdote il 10 luglio 1960 ed inizia il suo ministero presso la diocesi di Cerreto Sannita-Telese-Sant'Agata de' Goti.[1]

Il 28 marzo 1992 viene eletto vescovo titolare della sede di Gallese e nominato nunzio apostolico in Ucraina.[2]

Riceve l'ordinazione episcopale il 26 aprile 1992 da papa Giovanni Paolo II (co-consacranti: cardinale Franciszek Macharski, cardinale Angelo Sodano).[1]

Dal 14 agosto 1993 al 7 ottobre 1997 ebbe un'esperienza pastorale a capo della nuova amministrazione apostolica di Transcarpazia (oggi diocesi di Mukačevo).[3]

Il 6 aprile 1999 viene nominato nunzio apostolico nelle Filippine.[1]

Il 21 gennaio 2006 viene nominato nunzio apostolico per Israele e Cipro e delegato apostolico per Gerusalemme e la Palestina.[4]

Il 16 agosto 2012 termina la sua missione come nunzio e delegato apostolico.[5][6]

Il 22 febbraio 2013 viene nominato Assessore dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme,[7] incarico che mantiene fino al 2017.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c David M. Cheney, Archbishop Antonio Franco [Catholic-Hierarchy], su www.catholic-hierarchy.org. URL consultato il 19 maggio 2017.
  2. ^ giovannipio, Mons. Antonio Franco taglia il traguardo dei 25 anni di episcopato, su www.diocesicerreto.it. URL consultato il 19 maggio 2017.
  3. ^ Apostolic Nunciature in Ukraine, su www.nuntiatura.kiev.ua. URL consultato il 19 maggio 2017.
  4. ^ L’ARCIVESCOVO ANTONIO FRANCO, NOMINATO DA BENEDETTO XVI NUNZIO APOSTOLICO A GERUSALEMME, su www.radiovaticana.va. URL consultato il 19 maggio 2017.
  5. ^ Pranzo d’addio per Mons. Antonio Franco, su Patriarcato latino di Gerusalemme, 17 luglio 2012. URL consultato il 19 maggio 2017.
  6. ^ Grazie, mons. Franco, su it.custodia.org. URL consultato il 19 maggio 2017.
  7. ^ L’ARCIVESCOVO ANTONIO FRANCO NUOVO ASSESSORE DELL’ORDINE, in Newsletter dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, N° XXX.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Assessore d'Onore dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme - nastrino per uniforme ordinaria Assessore d'Onore dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]