Antonio Francesco Frisi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elogio storico di Donna Maria Gaetana Agnesi, 1799

Antonio Francesco Frisi, indicato anche con Anton Francesco (Melegnano, 21 gennaio 1733Milano, 20 luglio 1817), è stato uno scrittore e storico italiano, è considerato il primo storiografo monzese.

Divenuto nel 1763 canonico del Duomo di Monza, il Frisi studiò per diversi anni i documenti del ricchissimo archivio della basilica monzese. Egli pubblicò i risultati delle sue ricerche nell'opera in tre volumi Memorie storiche di Monza e sua corte (1794).

Suo fratello Paolo Frisi (1728-1784), religioso barnabita, fu un illustre matematico e astronomo.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo Volpati, «FRISI, Antonio Francesco» in Enciclopedia Italiana, volume 16, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 1932.
  • Guido Fagioli Vercellone, «FRISI, Anton Francesco» in Dizionario Biografico degli Italiani, volume 50, pp. 556-558, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 1988
  • Beppe Colombo e Donatella Mazza (curatori), Galleria di personaggi monzesi, Associazione amici dei musei di Monza, 2003.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN7381641 · ISNI (EN0000 0000 6122 4156 · BNF (FRcb10667545g (data) · CERL cnp00972070
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie