Antonín Zápotocký

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Antonín Zápotocký (Zákolany, 19 dicembre 1884Praga, 13 novembre 1957) è stato un politico cecoslovacco, Primo ministro della Cecoslovacchia dal 1948 al 1953 e Presidente della Repubblica dal 1953 al 1957.

Antonín Zápotocký

È stato membro a vita del Partito Comunista di Cecoslovacchia.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Gran Maestro dell'Ordine del Leone Bianco - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine del Leone Bianco

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • H. Gordon Skilling, "The Formation of a Communist Party in Czechoslovakia", American Slavic and East European Review, Vol. 14, No. 3 (Oct., 1955), pp. 346–358 DOI10.2307/3000944
  • H. Gordon Skilling, "The Comintern and Czechoslovak Communism: 1921-1929", American Slavic and East European Review, Vol. 19, No. 2 (Apr., 1960), pp. 234–247 DOI10.2307/3004193

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Biografia, su hrad.cz. URL consultato il 26 marzo 2009 (archiviato dall'url originale il 26 marzo 2009).
Controllo di autoritàVIAF (EN12505730 · ISNI (EN0000 0001 2121 0814 · LCCN (ENn84192294 · GND (DE118808303 · BNF (FRcb14033506h (data)