Antoine Bethea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Antoine Bethea
Antoine Bethea.JPG
Bethea nel 2016
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 180 cm
Peso 93 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Safety
Squadra New York Giants
Carriera
Giovanili
600px Blu Navy e Rosso.png Howard Bison
Squadre di club
2006-2013 Indianapolis Colts
2014-2016 San Francisco 49ers
2017-2018 Arizona Cardinals
2019- New York Giants
Palmarès
Super Bowl 1
Selezioni al Pro Bowl 3
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 5 settembre 2014

Antoine Akeem Bethea (Savannah, 27 luglio 1984) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di safety per i New York Giants della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del sesto giro (207° assoluto) del Draft NFL 2006 dagli Indianapolis Colts. Al college ha giocato a football alla Howard University.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Indianapolis Colts[modifica | modifica wikitesto]

Bethea fu scelto dagli Indianapolis Colts nel sesto giro del Draft 2006[1]. Si impose come titolare già nella sua stagione da rookie giocando sul lato opposto dell'All-Pro Bob Sanders e terminando la sua prima stagione regolare con 4 intercetti. I Colts giunsero a vincere il Super Bowl XLI contro i Chicago Bears in cui mise a segno 4 tackle. Nella sua seconda stagione, Bethea fu convocato per il suo primo Pro Bowl dopo avere guidato la sua squadra con 4 intercetti. La seconda convocazione giunse due anni dopo, coi Colts che tornarono al Super Bowl ma furono battuti dai New Orleans Saints in una gara in cui la safety fece registrare quattro tackle. Bethea rimase coi Colts fino al 2013, concludendo la sua esperienza con la franchigia con 806 tackle e 14 intercetti.

San Francisco 49ers[modifica | modifica wikitesto]

L'11 marzo 2014, Bethea firmò un contratto quadriennale del valore di 23 milioni di dollari coi San Francisco 49ers. Nella settimana 4 della prima stagione con la nuova maglia mise a segno 7 tackle, un intercetto e un fumble forzato, venendo premiato come difensore della NFC della settimana[2]. Nel penultimo turno pareggiò il suo primato personale col quarto intercetto stagionale su Philip Rivers dei Chargers[3]. A fine anno fu convocato per il suo terzo Pro Bowl al posto di Kam Chancellor, impegnato coi Seattle Seahawks nel Super Bowl XLIX[4][5].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Indianapolis Colts: Super Bowl XLI
Indianapolis Colts: 2006, 2009

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2007, 2009, 2014

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Tackle totali 806
Sack 3,5
Intercetti fatti 14
Fumble forzati 5

Statistiche aggiornate alla stagione 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2006 National Football League Draft (Pro Football Hall of Fame). URL consultato il 14 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2013).
  2. ^ (EN) Charles, Rodgers lead Week 4 Players of Week (NFL.com), 1º ottobre 2014. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  3. ^ (EN) Game Center: San Diego 38 San Francisco 35 (NFL.com), 20 dicembre 2014. URL consultato il 21 dicembre 2014.
  4. ^ (EN) Complete Pro Bowl Roster (NFL.com), 23 dicembre 2014. URL consultato il 20 gennaio 2015.
  5. ^ (EN) Andy Dalton added to Pro Bowl roster (NFL.com), 20 gennaio 2015. URL consultato il 20 gennaio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]