Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Antigonea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antigonea
Antigonea house with peristyle.jpg
Casa con peristilio
Nome originale in greco antico: Ἀντιγόνεια, Antigóneia
Cronologia
Fondazione 296/295 a.C.[1][2]
Fine IV secolo d.C.[1]
Territorio e popolazione
Lingua greco antico
Localizzazione
Stato attuale Albania Albania
Località Saraginishtë[3], Antigonë, Argirocastro
Coordinate 40°03′12.24″N 20°13′07.6″E / 40.0534°N 20.218777°E40.0534; 20.218777Coordinate: 40°03′12.24″N 20°13′07.6″E / 40.0534°N 20.218777°E40.0534; 20.218777
Altitudine 762[3] m s.l.m.
Cartografia
Mappa di localizzazione: Albania
Antigonea
Antigonea

Antigonea (in greco antico: Ἀντιγόνεια[4]) è stata una città dell'Epiro nella regione della Caonia e sulle rive del fiume Aoos.[5]

Mappa dell'antico Epiro di Heinrich Kiepert, 1902.

La città fu fondata dai Molossi, nel territorio della Caonia, in onore di Antigone, moglie del re d'Epiro Pirro e figlia dell'egiziana Berenice I.[2]

Durante la guerra contro Perseo, i Romani sottometteranno la cittadella.[3]

Scavi[modifica | modifica wikitesto]

Gli scavi hanno rivelato alcuni torri e alcune porte d'entrata di finissima arte. Sono stati ritrovati anche altri edifici di carattere pubblico, e alcune monete in bronzo e rame risalenti all'epoca ellenistica.[3]

Il sito di Antigonea

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Mappa 49 Illyricum.
  2. ^ a b Piccinini e Melfi.
  3. ^ a b c d Princeton.
  4. ^ Attestato in Polibio, II, 5, 6 e II, 6, 6; Claudio Tolomeo, III, 14, 7 e in diverse iscrizioni, ad esempio IG X2 275-276
  5. ^ Smith.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Antica Grecia Portale Antica Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antica Grecia