Antica trasversale sicula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Antica trasversale sicula
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneSicilia Sicilia
Percorso
PartenzaCamarina
ArrivoMozia
Lunghezza480 km
Aspetti escursionistici
Attrezzato per disabilino
Punti di interessePantalica, Palikè, Morgantina, Pergusa, Enna, Hyppana, Entella, Segesta

L'Antica trasversale sicula è il nome dell'antico tracciato che collegava la parte orientale con quella occidentale della Sicilia.

Del tracciato si è persa memoria essendo un percorso che risale all'epoca greca e romana, ma grazie all'impegno di alcuni appassionati di storia ed escursionismo, l'intero percorso è stato interamente riscoperto nel 2017.[1] L'intento di questo gruppo di appassionati, che nel frattempo è cresciuto grazie all'interessamento delle testate giornalistiche locali e all'evento creatosi attorno ai ripetuti viaggi da una sponda all'altra della Sicilia[2], è di valorizzare e rendere fruibile da un punto di vista turistico questa antica via di collegamento citata da Idrisi nel XI sec.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Antica Trasversale Sicula, elogio della lentezza. URL consultato il 21 dicembre 2017.
  2. ^ Trasversale Sicula, su www.facebook.com. URL consultato il 21 dicembre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sicilia Portale Sicilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sicilia