Anthems for the Could've Bin Pills

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Anthems for the Could've Bin Pills
ArtistaKC Accidental
Tipo albumStudio
Pubblicazione2000
Tracce12
GenereIndie rock
EtichettaNoise Factory
KC Accidental - cronologia
Album successivo

Anthems for the Could've Bin Pills è un album della rock band canadese KC Accidental edito nel 2000. È il loro secondo album e molti lo considerano la seconda parte del loro primo lavoro Captured Anthems for an Empty Bathtub, ritenendo che essi formino insieme un unico progetto artistico composto da 12 tracce (6+6). Questa ipotesi è avvalorata dal fatto che la tracklist riportata sull'album annuncia sei tracce fantasma denominate unknown ("sconosciuto" in lingua inglese) prima della settima, che è la prima realmente esistente. Hanno contribuito a questo album anche Jason Collett, Evan Cranley, Emily Haines, Jason McKenzie, Jessica Moss, James Payment, Bill Priddle, James Shaw e Justin Small, partecipi del progetto Broken Social Scene.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i brani sono stati composti da Kevin Drew e da Charles Spearin.

  1. unknown
  2. unknown
  3. unknown
  4. unknown
  5. unknown
  6. unknown
  7. Instrumental Died in the Bathtub and Took the Daydreams With It - 8:53
  8. Residential Love Song - 4:55
  9. Silver Fish Eyelashes - 8:45
  10. Ruined in 84 - 3:11
  11. Them (Pop Song #3333) - 7:12
  12. Is and Of The - 12:43
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock