Anselm Franz von Ingelheim (vescovo di Würzburg)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Anselm Franz von Ingelheim
vescovo della Chiesa cattolica
Anselm Franz von Ingelheim.jpg
 
Incarichi ricopertivescovo di Würzburg dal 1746 alla morte
 
Nato1683
Ordinato presbitero1728
Consacrato vescovo1747
Deceduto1749
 

Anselm Franz von Ingelheim (12 novembre 16839 febbraio 1749) fu dal 1746 al 1749 principe-vescovo di Würzburg.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Apparteneva ad una nobile famiglia tedesca che aveva già annoverato alcuni ecclesiastici. A differenza del proprio predecessore Friedrich Karl von Schönborn e di suo fratello maggiore (predecessore sempre alla sede di Würzburg), Johann Philipp Franz von Schönborn, fu tiepido sostenitore dell'architetto di corte Johann Balthasar Neumann e anche per questo incontrò l'opposizione della famiglia Schönborn che già gli era avversa per interessi personali sulla diocesi. Neumann dovette dimettersi da architetto a capo dei progetti per la diocesi, ma rimase impiegato in altre strutture.

I lavori per la costruzione e la decorazione della residenza dei vescovi di Würzburg riprenderanno in modo grandioso sotto il suo successore, Karl Philipp von Greiffenclau zu Vollrads, imparentato con gli Schönborn.

Morì il 9 febbraio 1749, dopo appena tre anni di vescovato.

Moneta da 4 kreutzer con lo stemma di Anselm Franz von Ingelheim

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN10645682 · ISNI (EN0000 0000 6675 0235 · GND (DE118971336 · CERL cnp00543776