Annibale Boni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Annibale Boni
Annibale Boni.jpg

Senatore del Regno d'Italia
Legislature XVIII
Annibale Boni
6 maggio 1824 – 5 maggio 1905
Nato aCremona
Morto aPisa
Dati militari
Paese servitoAustria Impero austriaco
Flag of the Kingdom of Sardinia (1848-1851).svg Regno di Sardegna
Italia Regno d'Italia
Forza armataWappen Kaisertum Österreich 1815 (Klein).jpg Esercito imperiale austriaco
Flag of the Kingdom of Sardinia (1848-1851).svg Esercito piemontese
Italia Regio esercito
ArmaEsercito
CorpoFanteria
SpecialitàGranatieri
Anni di servizio? - 1896
GradoTenente generale
GuerrePrima guerra d'indipendenza italiana
Seconda guerra d'indipendenza italiana
Terza guerra d'indipendenza italiana
Studi militariAccademia militare di Wiener Neustadt
voci di militari presenti su Wikipedia

Annibale Boni (Cremona, 6 maggio 1824Pisa, 5 maggio 1905) è stato un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Alla testa dei granatieri, il colonnello Annibale Boni come ufficiale partecipò alla battaglia di Custoza nel 1866[1].

Fu senatore del Regno d'Italia nella XVIII legislatura.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze italiane[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine della Corona d'Italia
Cavaliere dell'Ordine militare di Savoia - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine militare di Savoia
Medaglia d'argento al valor militare - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'argento al valor militare
Medaglia commemorativa delle campagne delle Guerre d'Indipendenza (4 barrette) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa delle campagne delle Guerre d'Indipendenza (4 barrette)
Medaglia a ricordo dell'Unità d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia a ricordo dell'Unità d'Italia

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Grand'Ufficiale dell'Ordine di Nichan Iftikar (Tunisia) - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine di Nichan Iftikar (Tunisia)
Commendatore dell'Ordine Militare di San Benedetto d'Avis (Portogallo) - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine Militare di San Benedetto d'Avis (Portogallo)
Medaille Commémorative de la Campagne d'Italie de 1859 (Francia) - nastrino per uniforme ordinaria Medaille Commémorative de la Campagne d'Italie de 1859 (Francia)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie