Anni 520

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gli anni 520 sono il decennio che comprende gli anni dal 520 al 529 inclusi.

Eventi, invenzioni e scoperte[modifica | modifica wikitesto]

Europa[modifica | modifica wikitesto]

Regno Franco[modifica | modifica wikitesto]

Regno Ostrogoto[modifica | modifica wikitesto]

Moneta di Teodato e Atalarico

Regno dei Burgundi[modifica | modifica wikitesto]

Impero romano d'Oriente[modifica | modifica wikitesto]

Giustiniano raffigurato su un mosaico in San Vitale a Ravenna
  • 520: Vitaliano, amico di Giustino I, viene assassinato.
  • 520: Giustiniano, nipote di Giustino I, viene adottato dallo zio e associato al trono.
  • 522: Giustino I dichiara guerra all'arianesimo, nel tentativo di far sparire l'eresia ariana da tutta l'Europa. Questo causò diverse persecuzioni in tutto l'impero, portando il re ostrogoto Teodorico, favorevole all'arianesimo, ad interrompere i rapporti con l'Impero romano d'Oriente.
  • 524: Giustiniano sposa Teodora, un'attrice teatrale con trascorsi da prostituta.

Regno dei Visigoti[modifica | modifica wikitesto]

  • 526: Amalarico sigla un accordo con Atalarico, re degli ostrogoti e suo cugino, secondo il quale il governo visigoto si estendeva su Spagna e Settimania, mentre quello ostrogoto sulla Provenza.

Altro[modifica | modifica wikitesto]

Religione[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]