Anna Verouli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anna Verouli
Nazionalità Grecia Grecia
Altezza 164 cm
Peso 74 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Lancio del giavellotto
Record
Giavellotto 72,70 m (1984)
Società OKA Kavalas
Ritirata 1993
Carriera
Nazionale
1982-1992 Grecia Grecia
Palmarès
Mondiali 0 0 1
Europei 1 0 0
Giochi del Mediterraneo 2 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 23 giugno 2011

Anna Verouli (Kavala, 13 novembre 1956) è una politica ed ex giavellottista greca, campionessa europea ad Atene 1982.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1984 viene squalificata 2 anni dalle competizioni perché trovata positiva al nandrolone ad un test antidoping.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1982 Europei Grecia Atene Lancio del giavellotto Oro Oro 70,02 m Record dei Campionati
1983 Giochi del Mediterraneo Marocco Casablanca Lancio del giavellotto Oro Oro 61,62 m Record dei Giochi
Mondiali Finlandia Helsinki Lancio del giavellotto Bronzo Bronzo 62,72 m
1984 Giochi olimpici Stati Uniti Los Angeles Lancio del giavellotto sq [2]
1986 Europei Germania Ovest Stoccarda Lancio del giavellotto 10ª 57,06 m
1987 Giochi del Mediterraneo Siria Latakia Lancio del giavellotto Argento Argento 58,92 m
1988 Giochi olimpici Corea del Sud Seul Lancio del giavellotto 19ª 58,52 m
1990 Europei Jugoslavia Spalato Lancio del giavellotto 59,32 m
1991 Giochi del Mediterraneo Grecia Atene Lancio del giavellotto Oro Oro 60,34 m
Mondiali Giappone Tokyo Lancio del giavellotto 10ª 59,12 m
1992 Giochi olimpici Spagna Barcellona Lancio del giavellotto 21ª 56,96 m

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Singler & Treutlein, p. 111.
  2. ^ 13ª classificata con 58,62 m, e prima delle atlete escluse dalla finale, a fine gara verrà squalificata perché trovata positiva ad un test antidoping.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Andreas Singler, Gerhard Treutlein, Doping im Spitzensport: sportwissenschaftliche Analysen zur nationalen und internationalen Leistungsentwicklung, Meyer & Meyer Verlag, 2006, ISBN 978-3-89899-192-6.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]