Anna Pavignano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Massimo Troisi (a sinistra) con Anna Pavignano (a destra)

Anna Pavignano (Borgomanero, 1955) è una scrittrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1977 partecipa come comparsa alla trasmissione di Rai 1 Non stop, vero e proprio carosello di comici italiani. Incontra Massimo Troisi, con cui intraprende una relazione sentimentale[1]. Proprio con Troisi, Anna Pavignano scrive a quattro mani le sceneggiature di Ricomincio da tre (1981), Scusate il ritardo (1983), Le vie del Signore sono finite (1987), e Il postino (1994), per cui riceve la nomination all'Oscar assieme a Michael Radford, Furio Scarpelli, Giacomo Scarpelli e allo stesso Massimo Troisi.

Dopo la rottura della relazione sentimentale con Troisi, la Pavignano ha scritto le sceneggiature di Casomai, film sulle difficoltà di coppia con Stefania Rocca e Fabio Volo, e di Sul mare, film tratto dal suo romanzo In bilico sul mare, per la regia di Alessandro D'Alatri.

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiature[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ugo Di Pace, Io & Troisi: i ricordi di Anna Pavignano, sceneggiatrice e compagna dell'attore, in Corriere del Mezzogiorno, 29 ottobre 2008. URL consultato il 10 luglio 2013.