Anna Marchetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Anna Marchetti
NazionalitàItalia Italia
Periodo di attività musicale1963 – 1972
EtichettaMeazzi, Produttori Associati
Album pubblicati1
Studio1

Anna Marchetti (Copparo, 29 luglio 1945Bologna, 23 luglio 2015) è stata una cantante italiana, attiva negli anni sessanta.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a cantare giovanissima, e nel 1962 è la voce solista di un complesso che gira le balere dell'Emilia-Romagna e del Veneto.

Nel 1964 raggiunge la finale del Festival di Castrocaro.

L'anno successivo viene scelta da Mike Bongiorno per la trasmissione La fiera dei sogni nel ruolo di valletta cantante, facendosi conoscere dal grande pubblico; nello stesso anno partecipa a Un disco per l'estate 1965 con Più di ieri.

Partecipa al Festival di Sanremo 1966 con Io ti amo in abbinamento con Plinio Maggi che è anche autore del testo, e a Un disco per l'estate 1966 con La rapsodia del vecchio Liszt, che è il suo primo vero successo e che resta la sua canzone più nota.

L'anno successivo partecipa al Festival delle Rose 1967 con Per conquistare te, in abbinamento con Rocky Roberts.

Arriva in finale ad Un disco per l'estate 1967 con Gira finché vuoi e a Un disco per l'estate 1968 con L'estate di Dominique.

Partecipa anche a Canzonissima 1968, nella quarta puntata (del 19 ottobre), in cui presenta La rapsodia del vecchio Liszt.

Nel 1971 decide di ritirarsi dalle scene per dedicarsi alla famiglia.

Dopo lunga malattia[non chiaro] è morta il 23 luglio 2015 a Bologna, pochi giorni prima del suo settantesimo compleanno.

Discografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

33 giri[modifica | modifica wikitesto]

45 giri[modifica | modifica wikitesto]

DISCOGRAFIA ESTERA - 45 giri

. 1966: Io ti amo/Ma perché lo fai (Belter - Q7 - 245) - Spagna

. 1966: La rapsodia del vecchio Liszt/Se tu fossi un vero amico (Italia - I 2054) - Germania

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Autori Vari (a cura di Gino Castaldo), Il dizionario della canzone italiana, editore Armando Curcio (1990); alla voce Marchetti Anna
  • Eddy Anselmi, Festival di Sanremo. Almanacco illustrato della canzone italiana, edizioni Panini, Modena, alla voce Marchetti Anna
  • Fernando Fratarcangeli, Anna Marchetti, pubblicato su Raropiù nº 27 di settembre 2015, pagg. 69-71

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]