Anna Bonitatibus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Anna Bonitatibus (Potenza, ...) è un mezzosoprano italiano, noto per le sue interpretazioni delle opere di Rossini, Mozart, Handel. È diplomata in pianoforte e canto.

Repertorio[1][modifica | modifica wikitesto]

Rossini[2]
Cenerentola, Barbiere di Siviglia,[3] Italiana in Algeri, Le Comte Ory, Il Viaggio a Reims, Petite Messe Solemnelle, Stabat Mater, Musica da camera, Giovanna d'Arco.
Mozart
La Clemenza di Tito, Nozze di Figaro,[4] Don Giovanni, Lucio Silla, Così fan tutte, Requiem,[5] Davide penitente, Messa in Do.
Handel
Tamerlano, Giulio Cesare, Agrippina, Il Trionfo del Tempo e del Disinganno,[6] Alcina, Tolomeo, Deidamia, Orlando
Vivaldi
Tamerlano, Griselda.
Purcell
Dido and Eneas
Monteverdi
Il ritorno di Ulisse in Patria, L'incoronazione di Poppea, Orfeo.
Cavalli
Ercole Amante[7][8]
Cimarosa
Olimpiade, Orazi e Curiazi, Marito disperato.
Paisiello
La Molinara
Bellini
Capuleti e Montecchi, Norma.
Pergolesi
L'Olimpiade, Flaminio, Stabat Mater.
Gluck/Berlioz
Orphée et Euridice.[9]
Donizetti
Lucrezia Borgia, Enrico di Borgogna
Offenbach
Les Contes d'Hoffmann
Strauss
Ariadne auf Naxos
Ravel
L'Enfant et les sortilèges
Messenet
Werther

Discografia[10][modifica | modifica wikitesto]

RCA/Sony
Un Rendez-vous. Ariette e Canzoni / Rossini[11]—CD
DHM/Sony
L'infedeltà costante/ Haydn[12] -- CD
DG
Tolomeo/ Handel -- CD
Virgin
Deidamia/ Handel -- CD
Hardy Classic
Barbiere di Siviglia/ Rossini -- DVD
Oehms
Davide penitente/ Mozart -- CD
Virgin
Lettere amorose/ Scarlatti -- CD
Archiv
Andromeda liberata/ Vivaldi -- CD
Avie/ Abeille
Tamerlano/ Handel -- CD DVD

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Schedule," Operabase, 2008-2009, su operabase.com. URL consultato il 23 febbraio 2009 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  2. ^ "Zedda dirige lo Stabat Mater," Rossini Opera Festival News, 18/08/2006 Archiviato il 20 ottobre 2011 in Internet Archive.
  3. ^ (DE) Rossinis Intrigenkomödie „Il Barbiere di Siviglia“, su Festspielhaus in Baden-Baden, 3 ottobre 2008. URL consultato il 15 febbraio 2021 (archiviato dall'url originale il 12 aprile 2013).
  4. ^ "The Big Revelation," Intermezzo, 6 luglio 2008
  5. ^ "Il Requiem e la Jupiter di Mozart," controluce, 15/03/2008[collegamento interrotto]
  6. ^ Opera Critiques, 11 avril 2007
  7. ^ "Opera in Amsterdam," De Nederlandse Opera, gennaio 2009
  8. ^ "Pompa y circunstancia," Mundoclasico, 18/01/2009
  9. ^ "Concerto Orfeo Euridice," Fondazione Italia-Russia, 15 gennaio 2006[collegamento interrotto]
  10. ^ Discografia Official WebSite, su annabonitatibus.com (archiviato dall'url originale il 27 gennaio 2007).
  11. ^ "Rossini. Un Rendez-vous. Ariette e Canzoni" Archiviato il 23 novembre 2015 in Internet Archive.
  12. ^ "Haydn:Operatic Arias and Overtures" Archiviato il 10 aprile 2010 in Internet Archive.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN64215149 · ISNI (EN0000 0000 3915 469X · Europeana agent/base/43194 · LCCN (ENno00021034 · GND (DE124659497 · BNF (FRcb14157358r (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no00021034
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie