Anitta (cantante)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Anitta
Anitta festa de 59º de Brasília (cropped).jpg
Anitta nel 2019
NazionalitàBrasile Brasile
GenereFunk carioca
Pop
Periodo di attività musicale2010 – in attività
EtichettaWarner Music Group
Album pubblicati5
Studio5
Sito ufficiale

Anitta, pseudonimo di Larissa de Macedo Machado (Rio de Janeiro, 30 marzo 1993), è una cantante brasiliana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 ha firmato un contratto con l'etichetta Furacão 2000, mentre nel gennaio 2013 ha firmato con la multinazionale Warner per la pubblicazione del suo primo album, l'eponimo Anitta. Nel 2013 ha acquisito fama internazionale con la canzone Show das poderosas. Il disco Anitta, pubblicato in luglio, contiene altri brani di successo come Não para.

Nel giugno 2014 esce il suo secondo disco Ritmo perfeito. Nel novembre 2014 si è esibita ai Latin Grammy Awards. Nel giugno 2015 annuncia il suo ritorno con il singolo Deixa ele sofrer, uscito il mese successivo. L'album Bang esce il 13 ottobre 2015. Ha vinto l'MTV Europe Music Awards nel 2014 e nel 2015 come "Best Brazilian Act" e nel 2015 anche come "Best Latin America". Si è rifatta il seno nel 2015. Nel 2016 si esibisce accanto ad Andrea Bocelli, effettuando pertanto una performance di un genere differente dal pop[senza fonte]. Nel 2018 sulla piattaforma Netflix viene pubblicata la docu-serie Vai Anitta, che racconta in modo biografico la vita, i concerti e le attività musicali della cantante brasiliana.[1]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2013 – Meiga e Abusada
  • 2013 – Show das Poderosas
  • 2013 – Não Para
  • 2013 – Zen
  • 2014 – Blá Blá Blá
  • 2014 – Cobertor (con Projota)
  • 2014 – Na Batida
  • 2014 – Ritmo Perfeito
  • 2015 – No Meu Talento (con Mc Guimê)
  • 2015 – Bang
  • 2015 – Totalmente Demais
  • 2016 – Essa Mina é Louca (con Jhama)
  • 2016 – Ginza (con J Balvin)
  • 2016 – Cravo e Canela (con Vitin)
  • 2016 – Beijar A Queimar Roupa (con Lucas Lucco)
  • 2016 – Faz Parte (con Projota)
  • 2016 – Sim ou Não (con Maluma)
  • 2016 – RG (com Luan Santana)
  • 2016 – Sí o No (con Maluma)
  • 2017 – Loka (con Simone & Simaria)
  • 2017 – Você Partiu Meu Coração (con Nego do Borel e Wesley Safadão)
  • 2017 – Switch (con Iggy Azalea)
  • 2017 – Paradinha
  • 2017 – Sua Cara (con Major Lazer e Pabllo Vittar)
  • 2017 – Will I See You (con Poo Bear)
  • 2017 – Is That For Me (con Alesso)
  • 2017 – Downtown (con J Balvin)
  • 2017 – Vai Malandra (com MC Zaac, Maejor, Tropkillaz e DJ Yuri Martins)
  • 2018 – Machika (con J Balvin e Jeon)
  • 2018 – Indecente
  • 2018 – Romance com Safadeza
  • 2018 – Ao Vivo E A Cores
  • 2018 – Medicina
  • 2018 – Perdendo A Mão
  • 2018 – Veneno
  • 2018 – Não Perco Meu Tempo
  • 2018 – Goals
  • 2018 – Mala Mía (Remix) (con Maluma e Becky G)
  • 2019 – Terremoto (con Kevinho)
  • 2019 – Bola Rebola (con Tropkillaz, J Balvin e Mc Zaac)
  • 2019 – R.I.P. (con Sofía Reyes e Rita Ora)
  • 2019 – Ugly/Feia/Fea
  • 2019 – Poquito (con Swan Lee)
  • 2019 – Banana (con Becky G)
  • 2019 – Onda Diferente (con Ludmila e Snoop Dogg)
  • 2019 – Get to Know Me (con Alesso)
  • 2019 – Rosa (con Prince Royce)
  • 2019 – Make It Hot (con Major Lazer)
  • 2019 – Pa Lante (con Luis Fonsi e Alex Sensation)
  • 2019 – Muito Calor (con Ozuna)
  • 2019 – Fuego (con DJ Snake e Sean Paul feat. Tainy)
  • 2019 - Explosion (con Black Eyed Peas)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]