Anita Zagaria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Anita Zagaria (Napoli, 27 giugno 1954) è un'attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Anita è un'attrice di solida formazione teatrale, partecipa, molto spesso in parti di co-protagonista a numerose pellicole; la sua carriera è tuttavia maggiormente prolifica in televisione, come interprete di serie che hanno un notevole seguito di pubblico, tra le quali Un medico in famiglia, dove interpreta il ruolo di Nilde Martini[1], e Butta la luna, in cui recita nella parte di Elena Marini[2]. Nel 1994 è stata protagonista, sempre in televisione, di un originale varietà condotto da Pippo Baudo, Tutti a casa, che mescolava sapientemente fiction e dibattito in studio. [senza fonte] Al cinema è soprattutto ricordata per la breve ma sentita interpretazione della madre del piccolo protagonista di La corsa dell'innocente (1993), regia di Carlo Carlei.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rai Fiction, su unmedicoinfamiglia.rai.it. URL consultato il 07 luglio 2009.
  2. ^ Rai.it, su raifiction.rai.it. URL consultato il 07 luglio 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN311720036 · SBN: IT\ICCU\RAVV\310272 · GND: (DE106243756X