Animal Politics Foundation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La Animal Politics Foundation (APF) è un'organizzazione senza scopo di lucro fondata nel 2012 che promuove la difesa dei diritti degli animali a livello di politica internazionale.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012, il Partito per gli Animali ha creato l'Animal Politics Foundation (APF). I progetti e le attività dell'APF puntano sul rinforzamento del movimento internazionale, creando legami, condividendo conoscenza ed espandendo e rinforzando la rete. APF organizza delle tavole rotonde e delle conferenze che puntano sullo scambio della conoscenza e le pubbliche relazioni. L'Animal Politics Foundation vuole che i diritti animali siano compresi nel processo democratico in tutto il mondo. Lo raggiunge basandosi su una visione che comprende tutto il pianeta considerando gli interessi dell’uomo, l’animale, la natura e l’ambiente nel loro rispettivo contesto. A questo proposito, il APF punta non solo sulle persone che sono già politicamente attive, ma tramite le sue attività, spera di ispirare un pubblico maggiore di lavorare per i diritti degli animali dentro il sistema politico e la democrazia.

Aderenti[modifica | modifica wikitesto]

Stato Membro
Belgio Belgio Per gli Animali
Brasile Brasile Partido Animais
Canada Canada Animal Protection Party
Cipro Cipro Partito degli Animali di Cipro
Danimarca Danimarca Veganerpartiet
Finlandia Finlandia Partito della Giustizia degli Animali
Francia Francia Partito Animalista
Inghilterra Inghilterra Animal Welfare Party
Germania Germania Partito per l'Umanità, l'Ambiente e la Protezione degli Animali
Irlanda Irlanda Party for Animal Welfare
Italia Italia Partito Animalista Italiano
Israele Israele Justice for All Party
Paesi Bassi Paesi Bassi Partito per gli Animali
Portogallo Portogallo Persone-Animali-Natura
Regno Unito Regno Unito Partito del benessere animale
Spagna Spagna Partito Animalista Contro il Maltrattamento degli Animali
Stati Uniti Stati Uniti Humane Party
Svezia Svezia Partito degli Animali
Svizzera Svizzera Tierpartei Scweiz
Thailandia Thailandia Trees Party Taiwan

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Inter­na­tional movement, su partyfortheanimals.com. URL consultato il 14 gennaio 2020.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]