Anhinga melanogaster

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Aninga indiana
Oriental darter (Anhinga melanogaster) 21-Mar-2007 6-10-09 AM.JPG
Aninga indiana
Stato di conservazione
Status iucn3.1 NT it.svg
Prossimo alla minaccia (nt)[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Ordine Suliformes
Famiglia Anhingidae
Genere Anhinga
Specie A. melanogaster
Nomenclatura binomiale
Anhinga melanogaster
Pennant, 1769

L'aninga asiatica (Anhinga melanogaster Pennant, 1769) anche detta aninga orientale, è un uccello appartenente alla famiglia Anhingidae.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È grande 85-97 cm, e ha un peso di 1-2 kg[senza fonte]. Il dorso è scuro è il ventre è arancione-rossastro. Dietro all'occhio presenta una striscia bianca. Il becco giallo è molto appuntito.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Vive nell'Asia meridionale e sud-orientale.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) BirdLife International 2016, Anhinga melanogaster, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2016.3, IUCN, 2016. URL consultato il 10 aprile 2017.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Anhingidae, in IOC World Bird Names (ver 6.2), International Ornithologists’ Union, 2016. URL consultato il 10 aprile 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli