Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre
Angry Birds 2 Trailer.png
Una scena del film
Titolo originaleThe Angry Birds Movie 2
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2019
Durata97 min
Rapporto16:9
Genereanimazione, commedia, azione, sentimentale, avventura, comico
RegiaThurop Van Orman, John Rice
SceneggiaturaPeter Ackerman
ProduttoreJohn Cohen
Casa di produzioneColumbia Pictures, Rovio Entertainment, Sony Pictures Animation
Distribuzione in italianoSony Pictures Entertainment
MusicheHeitor Pereira
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre (The Angry Birds Movie 2)[1] è un film d'animazione del 2019 diretto da Thurop Van Orman e John Rice, al loro debutto alla regia.

Il film è il sequel di Angry Birds (2016), basato sulla omonima serie di videogiochi simbolo della Rovio Entertainment ed è prodotto e distribuito dalla Sony Pictures Imageworks.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nell’Isola degli Uccelli, dopo gli eventi del primo film, gli uccelli usano fionde come mezzo di trasporto per muoversi nell’isola, e Red ormai è considerato un eroe, con diversi cartelloni dedicati a lui e alcuni uccelli che ne parlano (come Matilda che si vanta con un uccello di essere stata l’insegnante di Red o un uccello che si prepara a raccontare a dei pulcini come Red salvò le uova). Nel frattempo però gli uccelli e i maiali sono in una costante guerra di scherzi e beffe gli uni contro gli altri dopo che l'Isola dei Maiali, distrutta nella battaglia con gli uccelli nel film precedente, è stata ricostruita. Red, Chuck e Bomb (e apparentemente anche Terence, ma non sempre) si occupano di rispondere alle beffe dei maiali. Un giorno, una gigantesca sfera di ghiaccio da un'isola vicina, chiamata l'Isola delle Aquile, precipita nella spiaggia dell'Isola dei Maiali, costringendo i maiali a cercare una tregua d'emergenza con gli uccelli. Zeta, il capo dell'Isola delle Aquile, è stanca del suo ambiente ghiacciato e vuole occupare le due isole (dal clima più caldo) sparando palle di ghiaccio per costringere i loro abitanti ad evacuare.

Nel frattempo, tre pulcini, una dei quali è la figlia di Terence e di Matilde, Zoe, hanno in programma di ricostruire una battaglia tra uccelli e maiali usando tre uova in una spiaggia, ma le uova si spostano in mare per caso. Salpano per recuperarle, ma una volta raggiunte, il soffio di una balena le spinge su di una nuvola. Riescono a recuperarle dopo aver gonfiato Zoe.

Red, quando scopre della possibile tregua tra uccelli e maiali, è preoccupato: sostiene che potrebbe essere una trappola, anche se in realtà teme semplicemente di non essere più importante per l’isola (intuibile soprattutto in una scena dove Red vede un uccello sostituire il cartellone dedicato a lui con uno sulla tregua con i Maiali, o poco dopo quando osserva un vecchio giornale, nel quale viene rappresentato come un eroe). Chuck e Bomb costringono Red ad unirsi a loro in un'attività di speed dating. Red incontra, tra i vari uccelli, Silver, la sorella di Chuck, una accademica di ingegneria intelligente che lo ritiene incompatibile. Red torna a casa abbattuto, temendo di non essere più rilevante per l’isola, lì incontra Leonard, il re dell'Isola dei Maiali, che convince il pennuto a stringere un'alleanza con i maiali, Red accetta sperando di riapparire come un eroe per gli uccelli. Reclutano Bomb, Chuck, Grande Aquila e Silver. Un incontro di squadra nella caverna di Grande Aquila viene interrotto quando una palla di ghiaccio colpisce Eagle Mountain e la distrugge.

Mentre la squadra viaggia sull'Isola delle Aquile in sottomarino, Red assicura ai civili che non hanno bisogno di evacuare. Arrivarono insieme a Courtney e Garry, due maiali specializzati rispettivamente in costumi e gadget. Una volta lì, Grande Aquila spiega il perché delle sue esitazioni a venire sull’isola: Zeta è la sua ex fidanzata che ha abbandonato, non presentandosi al matrimonio, a causa dalla codardia e si è in seguito ritirato nell'Isola degli Uccellini. Dopo che si mettono in viaggio, Red insiste nel combattere da solo, ma Silver decide di seguirlo. Si introducono nella base dalla bocca dell'arma solo per essere catturati dalle guardie. Gli altri membri della squadra si travestono da aquila azzurra e afferrano una chiave magnetica per entrare nella base. Il loro travestimento si squarcia, ma non prima che spingano le guardie d'aquila in una battaglia di breakdance, permettendo loro di fuggire.

Altrove, i tre pulcini trovano finalmente le uova su una piccola isola, sorvegliate da un boa. Lo sconfiggono e hanno in programma di tornare all'Isola degli Uccelli, ma arrivano all'Isola dei Maiali per errore e sono accolti da tre maialini con cui viaggiano in mongolfiera.

Mentre Red e Silver vengono catturati in due materassini col ghiaccio, Zeta dice loro il suo piano per sparare palle di ghiaccio piene di lava in entrambe le isole, notando che non stanno venendo evacuate. Red, che rimpiange di non aver detto agli isolani di evacuare, ammette il suo egoistico desiderio di essere apprezzato da tutti a Silver, che lo conforta e li libera entrambi usando la sua corda speciale, riunendosi con la squadra. Red rinuncia alla leadership di Silver, che stabilisce un piano per distruggere l'arma. Silver e Red si sarebbero introdotti in una palla di ghiaccio, mentre Chuck avrebbe disabilitato (usando dei post-it) le telecamere, e Bomb avrebbe distratto le guardie. Infine Leonard, Courtney Garry avrebbero attivato una rampa che avrebbe permesso a Red e Silver di finire nella super arma di Zeta e distruggerla. Il piano però fallisce e l'intera squadra viene affrontata da Zeta e dalle sue guardie, dandole la possibilità di sparare con l'arma.

Improvvisamente, Grande Aquila arriva per scusarsi con Zeta, ma lei litiga con lui, rivelando il suo nome come Ethan e che ha cresciuto una figlia, la sua servitrice Debbie, da sola. Mentre Zeta è distratta, Silver dice a Chuck di legare l'arma usando la sua super corda, che cattura e rallenta le palle di lava dopo che Zeta le ha sparate. Quando la corda si spezza, i cuccioli e i maialini che passano vicino all'isola dell'aquila aiutano a coglierla. Le sfere di lava scivolano indietro nell'arma, distruggendo l'intera base.

Tutti fuggono e Grande Aquila protegge Debbie dall'essere schiacciata da una piastra di metallo, riscattandosi da lei e da Zeta. Grande Aquila e Zeta si riappacificano, e si sposano sull’Isola degli Uccellini, con Red come testimone principale. Tutti lodano Red per aver salvato le isole, ma lui lo ringrazia e svela loro un monumento in stile monte Rushmore e con sua sorpresa, essendo ancora più amato per la sua onestà e altruismo. Gli uccelli e i maiali sono ormai amici e celebrano una grande festa mentre Red e Silver iniziano una relazione.

In una scena prima dei titoli di coda, i cuccioli controllano le uova a casa, ma una volta schiuse, nascono tre serpenti. La madre boa ferita bussa alla porta e scambia i neonati con i serpenti, ma un attimo dopo si spostano di nuovo in mare, salutando la loro sorella scioccata.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Un sequel di Angry Birds è stato annunciato nell'agosto 2016.[2] Sarà diretto dal creatore di The Marvelous Misadventures del Flapjack, Thurop Van Orman, co-diretto da John Rice e scritto da Peter Ackerman. John Cohen torna da Angry Birds per fare da produttore, con l'animazione di nuovo gestita da Sony Pictures Imageworks.[3] Lo studio gemellato di Imageworks, Sony Pictures Animation, viene annunciata di pubblicare il film sotto il loro stendardo, nonostante abbia rinunciato in precedenza alla coproduzione del progetto e non abbia neppure coprodotto il primo film.[4]

Nell'estate del 2017, lo scenografo Pete Oswald ha dichiarato che il sequel sarebbe stato più un film d'avventura che introduce nuovi personaggi e luoghi nel mondo stabilito per la prima volta in Angry Birds. Sebbene non fosse in grado di offrire ulteriori dettagli sulla trama e sui personaggi, che sono rimasti sconosciuti fino ai mesi precedenti l'uscita del film, ha espresso la speranza che sarebbe un film migliore della prima puntata.[5]

Nei giorni precedenti l'uscita del film, Josh Gad dichiarò che il sequel di Angry Birds era stato creato dal desiderio di superare il primo film e provare nuove idee, una delle quali era l'idea di creare un'allenanza tra i maiali e gli uccelli per affrontare un nuovo nemico, che in genere non accade nella maggior parte dei giochi di Angry Birds. Gad ha poi spiegato che il team di produzione ha portato avanti tale premessa non solo perché sembrava un'idea "geniale", ma anche perché ritenevano che sarebbe stata la cosa più appropriata alla luce del clima politico sempre più polarizzato in quel momento, come persone che non sono d'accordo su questioni significative, fatica a trovare un terreno comune.[6]

Cast e personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Nell'aprile 2018 è stata annunciata la maggior parte del cast vocale. Sudeikis, Gad, McBride, Rudolph, Hader e Dinklage riprenderanno i loro ruoli dal primo film. Weaver dopperà un nuovo cattivo femminile, rivelando essere Zeta nel trailer del teaser.[7] Nel dicembre 2018, Nicki Minaj si è unita al cast del film.[8] Al suo rilascio, il trailer del teaser ha rivelato brevemente che Hal, l'uccello boomerang verde del primo film, tornerà nel sequel. Anthony Padilla sarebbe tornato a doppiare Hal.[9] Il giorno seguente, il produttore John Cohen annunciò in un tweet che Awkwafina avrebbe doppiato Courtney, la prima maialina apparsa brevemente nel teaser.[10]

Quando il primo trailer completo del film è stato rilasciato il 27 marzo 2019, sono stati rivelati ulteriori dettagli sui personaggi del sequel e sui loro ruoli vocali. Tra i numerosi nuovi personaggi confermati nel film c'era Silver, un uccello introdotto per la prima volta nel gioco Angry Birds 2 . A giugno, People ha rivelato l'identità dell'uccello bianco che vive con Zeta nel trailer del teaser come Debbie, doppiato da Tiffany Haddish che era uno dei numerosi doppiatori non elencati nel casting iniziale.[11] Più tardi quel mese, il trailer finale del film ha rivelato che Terrence, un grosso uccello rosso del primo film, apparirà senza che Sean Penn riprenda il suo ruolo vocale e venga doppiato da Nolan North, doppiatore del protagonista in Blaze e le mega macchine.[12]

Animazione[modifica | modifica wikitesto]

A differenza del film precedente, il sequel è stato co-prodotto con Rovio Animation e Sony Pictures Animation. Mentre era possibile riutilizzare le risorse del primo film invece di ricominciare da zero, era necessario un lavoro significativo per renderle compatibili con i nuovi sistemi tecnologici adottati negli ultimi anni. Gli animatori hanno affrontato grandi sfide nel tentativo di creare sistemi di piume più realistici per il piumaggio degli uccelli, anche con l'aiuto del sistema di piume esistente di Sony Pictures Imageworks che è stato utilizzato per la prima volta in Stuart Little, specialmente quando si trattava di progettare il cattivo Zeta, il personaggio più difficile da animare nel film con oltre 1.000 controlli, una struttura del viso molto complessa e un busto alto e flessibile. Il team ha anche affrontato un compito impegnativo nella progettazione di effetti visivi per neve, ghiaccio, acqua e lava per il film e la produzione è stata influenzata anche dall'indisponibilità di alcuni animatori che erano stati usati per completare Spider-Man: Into the Spider-Verse mesi prima, nonché il tempo perso a causa del fatto che Sony ha anticipato di oltre mezzo mese la data di uscita del film.[13]

Musica[modifica | modifica wikitesto]

Heitor Pereira, che aveva precedentemente composto il primo film, è tornato per comporre la colonna sonora di The Angry Birds Movie 2.[14] Il 25 luglio 2019, la cantautrice americana Kesha ha pubblicato la sua canzone "Best Day" per il film come singolo. Giorni dopo, Luke Combs pubblicò anche una canzone, "Let's Just Be Friends" per il film. Entrambi i singoli sono stati interpretati nei titoli di coda del film.[15]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo teaser trailer è stato pubblicato il 21 febbraio 2019[16]. Un secondo teaser trailer, uscito anche in italiano, è stato pubblicato il 26 marzo seguente.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

L'uscita negli Stati Uniti d'America era inizialmente prevista per il 9 settembre 2019, ma venne rimandata successivamente il 20 settembre, e tramite il primo trailer, la data di uscita è stata anticipata ed è uscito il 16 agosto dello stesso anno. In Italia è uscito il 12 settembre 2019.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato un successo al botteghino, incassando 149 milioni di dollari in tutto il mondo.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il sito aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes riporta che il 73% delle 106 recensioni professionali ha dato un giudizio positivo sul film, con un voto medio di 5,7 su 10.[17] Secondo Rotten Tomatoes, è l'adattamento cinematografico di un videogioco meglio recensito sul sito.[18][19] Su Metacritic il film detiene un punteggio di 60 su 100, basato sul parere di 23 critici, indicando "recensioni miste o medie".[20]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alla pubblicazione in Italia dei primi trailer, il film si chiamava Angry Birds 2 - Il film. Assunse il sottotitolo "Nemici amici per sempre" tramite la pubblicazione online di una clip nel maggio 2019.
  2. ^ https://variety.com/2016/film/news/rovio-planning-angry-birds-movie-sequel-1201844515/.
  3. ^ (EN) Dave McNary, Sony Sets ‘Angry Birds 2’ Movie for Landing in September, 2019, in Variety, 22 maggio 2017. URL consultato il 7 settembre 2019.
  4. ^ (EN) John Hopewell,Jamie Lang, John Hopewell, Jamie Lang, Why Sony Pictures Animation Still Needs a Big Hit – and Where It Might Come From, su Variety, 15 giugno 2017. URL consultato il 7 settembre 2019.
  5. ^ (EN) Angry Birds Movie sequel turning out to be awesome: Pete Oswald, su The Indian Express, 24 giugno 2017. URL consultato il 7 settembre 2019.
  6. ^ (EN) Josh Gad on New Cast Additions, Political Messages in 'The Angry Birds Movie 2', su The Hollywood Reporter. URL consultato il 7 settembre 2019.
  7. ^ (EN) 'The Angry Birds Movie 2' Teaser Introduces A New Character On A Frozen Island, su Cartoon Brew, 22 febbraio 2019. URL consultato il 7 settembre 2019.
  8. ^ (EN) Dave McNary, Dave McNary, Nicki Minaj Joins ‘Angry Birds Movie 2’ Voice Cast (EXCLUSIVE), su Variety, 25 dicembre 2018. URL consultato il 7 settembre 2019.
  9. ^ (EN) The Angry Birds Movie 2, Guess who’s back?! @AnthonyPadilla returns as Hal in The #AngryBirdsMovie2, in theaters this summer! pic.twitter.com/yPgTgGaCx3, su @AngryBirdsMovie, 22 aprile 2019. URL consultato il 7 settembre 2019.
  10. ^ (EN) John Cohen, Introducing Courtney – voiced by @Awkwafina! #AngryBirdsMovie2pic.twitter.com/SUZRwIE8EM, su @JohnCohen1, 22 febbraio 2019. URL consultato il 7 settembre 2019.
  11. ^ (EN) See Tiffany Haddish Make Her Debut as the Adorable Debbie in The Angry Birds Movie 2, su PEOPLE.com. URL consultato il 7 settembre 2019.
  12. ^ THE ANGRY BIRDS MOVIE 2 - Final Trailer. URL consultato il 7 settembre 2019.
  13. ^ (EN) Sony Pictures Imageworks Spreads More Than Its Wings in ‘The Angry Birds Movie 2’, su Animation World Network. URL consultato il 7 settembre 2019.
  14. ^ (EN) Best Day (Angry Birds 2 Remix) by Kesha. URL consultato il 7 settembre 2019.
  15. ^ https://www.rollingstone.com/music/music-country/luke-combs-lets-just-be-friends-angry-birds-movie-2-866616/.
  16. ^ https://www.ew.com/trailers/2019/02/21/the-angry-birds-movie-2-trailer-leslie-jones/
  17. ^ The Angry Birds Movie 2 (2019), su Rotten Tomatoes.
  18. ^ 42 Video Game Movies Ranked Worst To Best, su Rotten Tomatoes.
  19. ^ The Angry Birds Movie 2 Is The Highest Rated Video Game Movie On Rotten Tomatoes, su CinemaBlend.
  20. ^ The Angry Birds Movie 2 reviews, su Metacritic.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]