Angolo ottuso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un angolo ottuso.

L'angolo ottuso è un angolo maggiore di 90 gradi, ovvero maggiore dell'angolo retto, e minore di 180 gradi, ovvero minore di un angolo piatto.

Sebbene alcuni ritengano che l'angolo ottuso sia ogni angolo maggiore di 90 gradi, la definizione di angolo ottuso è limitata agli angoli convessi e va quindi enunciata come sopra.

Il seno di un angolo ottuso può assumere ogni valore tra 1 e 0, il coseno tra −1 e 0.

Particolarità[modifica | modifica wikitesto]

  • In un triangolo può essere presente al più uno e un solo angolo ottuso.
  • La bisettrice di un angolo ottuso forma sempre due angoli acuti.
  • Un angolo ottuso ammette sempre due angoli adiacenti.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica