Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Ango Sakaguchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ango Sakaguchi

Ango Sakaguchi (坂口 安吾 Sakaguchi Ango, pseudonimo di Heigo Sakaguchi 坂口 炳五 (Sakaguchi Heigo?); 20 ottobre 190617 febbraio 1955) è stato uno scrittore giapponese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Proveniente da una famiglia numerosa (i suoi genitori avevano avuto 13 figli), suo padre era presidente di una testata giornalistica, un politico e un poeta. Ango iniziò a scrivere all'età di 16 anni, il padre morì pochi anni dopo lasciando la famiglia piena di debiti. Ebbe un figlio dalla sua seconda moglie, Kaji Michio.

Alcune sue opere vennero trasposte in animazione, come il caso di Sakura no mori no mankai no shita in Aoi Bungaku e Meiji Kaika Ango Torimono-chō in Un-Go.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Kanzō senseï (dottor fegato)
  • Nihon bunka shikan (1942)
  • Sotto la foresta di ciliegi in fiore (Sakura no mori no mankai no shita)
  • Sensô to hitori no onna (1946).
  • Hakuchi (1946)
  • Furenzoku satsujin jiken
  • Makeraremasen katsumadewa
  • Meiji Kaika Ango Torimono-chō (明治開化安吾捕物帳?)

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN4970625 · ISNI: (EN0000 0001 0864 6285 · LCCN: (ENn81084293 · GND: (DE118952692 · BNF: (FRcb121639002 (data)