Angioma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Angioma
Angiome annulaire.JPG
Angiografia che mostra un angioma del dito anulare
Specialitàoncologia e dermatologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM228, 709.1 e 759.6
ICD-10D18

L'angioma è un tumore benigno formato da cellule derivate dall'endotelio o dall'epitelio del sistema circolatorio linfatico o da cellule dei tessuti che circondano tali strutture.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La definizione medica comune è "neoplasia benigna di origine mesodermica", ma popolarmente l'angioma è associato alle classiche "voglie" (di vino o di fragola) che compaiono sulla cute dei neonati e che talvolta perdurano fino all'età adulta.[1][2][3]

Localizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Essi generalmente appaiono in corrispondenza o vicino alla superficie dell'epidermide e ovunque sul corpo e possono essere considerati fastidiosi a seconda della loro posizione. Tuttavia, possono verificarsi come sintomi di un disturbo più grave, come la cirrosi. Generalmente quando vengono rimossi lo si fa per ragioni estetiche.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

In base al tessuto d'origine e alle caratteristiche istologiche, si possono distinguere:

  1. Emangioma capillare (senile, infantile)
  2. Emangioma cavernoso
  3. Granuloma piogenico
  1. Linfangioma capillare (semplice)
  2. Linfangioma cavernoso (cistico)
  1. Nevo vinoso
  2. Teleangectasie (tra cui la teleangectasia emorragica ereditaria) e spider naevi
  • Proliferazioni vascolari reattive
  1. Angiomatosi bacillare

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Kumar, Abbas, Fausto, pp. 545-547, 2005.
  2. ^ Angioma sul Dorland's Medical Dictionary
  3. ^ enciclopedia Treccani http://www.treccani.it/enciclopedia/angioma_%28Enciclopedia-Italiana%29/

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ninay Kumar, Abul K. Abbas, Nelson Fausto, Robbins and Cotran, "Pathologic Basis of Disease", 7ª ed., Elsevier Saunders, 2005, ISBN 0-7216-0187-1.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina