Angelo Villa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Angelo Villa
Angelo Villa.jpg
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1961
Carriera
Squadre di club1
1949-1950Pro Sesto27 (1)
1950-1951Crema16 (0)
1951-1952Fanfulla29 (3)
1952-1955Atalanta97 (3)
1955-1956Lazio18 (0)
1956-1959SPAL67 (1)
1959-1960Pordenone28 (0)
1960-1961Pro Sesto19 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Angelo Villa (Sesto S. Giovanni, 1º febbraio 1929) è un ex calciatore italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Mediano e difensore di pregio, crebbe calcisticamente nella squadra della sua città, la Pro Sesto, dove debuttò in Serie B nel 1949.

Passato al Crema torna in Serie B nel 1951 con il Fanfulla, gioca 29 partite segnando 3 reti. Villa è ormai maturo per la Serie A, categoria in cui approda nel 1952 con l'Atalanta, esordendo il 5 ottobre di quell'anno contro la Sampdoria. Tre anni da titolare a Bergamo con 97 partite e 3 reti, per Villa si aprono le porte della Lazio che punta a rafforzarsi acquistando oltre a lui, Muccinelli, Selmosson, Lovati e Olivieri.

Villa però, al pari di Olivieri, non soddisfa le attese ed entrambi verranno ceduti. Per Villa è giunto il momento di andare in un'altra squadra biancoazzurra e nel 1956 approda alla SPAL di Paolo Mazza. A Ferrara Villa trova le motivazioni giuste e diventa, assieme a Broccini, Lucchi Vinyei e Delfrati, punto fermo di una squadra che punta a salvarsi lanciando tutti gli anni giovani talenti.

Dopo 3 campionati nella SPAL, nel 1959 passa al Pordenone in Serie C prima del ritiro definitivo, avvenuto dopo un'ultima stagione con la maglia della Pro Sesto. Ha giocato complessivamente 182 partite in Serie A, realizzando 4 reti.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente è titolare delle Focacce di Levanto e presto si dedicherà alla realizzazione della sua azienda agricola. Tra i suoi collaboratori più stretti troviamo Cortale Maurizio.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Dario Marchetti (a cura di), Angelo Villa, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.
La rosa della Lazio 1955-56, Villa è in piedi, 4° da sinistra