Angelo Trezzini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A Tired Seamstress (Cucitrice stanca)

Angelo Trezzini (Milano, 1827Milano, 1904) è stato un pittore, litografo e illustratore svizzero, originario del canton Ticino.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Milano, la sua famiglia era tuttavia originaria di Astano, comune luganese della regione del Malcantone.
Iscritto ai corsi dell'Accademia di Belle Arti di Brera dal 1844 al 1846, svolge il suo apprendistato pittorico nello studio dei fratelli Induno, sotto la guida del cognato Domenico e a stretto contatto con Gerolamo, suo compagno d'armi nelle lotte risorgimentali. Durante la Seconda Guerra d'Indipendenza combatte nella Battaglia di San Fermo sotto il comando di Giuseppe Garibaldi.

Si dedica all'esecuzione di soggetti militari affermandosi come pittore di battaglie negli anni Sessanta; già dal decennio successivo sviluppa temi aneddotici di ispirazione patriottica, ma declinati in un'interpretazione domestica e sentimentale derivata dai modelli induneschi, riferimenti costanti di tutta la sua produzione pittorica.

Nominato insegnante presso la Scuola professionale femminile di Milano nel 1876, avvia un'intensa collaborazione con istituti assistenziali per i quali esegue ritratti di benefattori.

Litografo e illustratore, realizza anche opere satiriche per giornali umoristici. Nel 1875 pubblica un breve libro poetico in milanese, La danza delle Muse, in cui parla ironicamente delle disavventure di un pittore alle prese con un cliente volubile e imprevedibile.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Angelo Trezzini, La danza delle muse: meneghinata, Milano, Tipografia e litografia degli ingegneri, 1875.
  • Ferdinando Fontana, Antologia Meneghina, Milano, Libreria editrice milanese, 1915.
  • Elena Lissoni, Angelo Trezzini, catalogo online Artgate della Fondazione Cariplo, 2010, CC-BY-SA (fonte per la biografia).
  • V. Chiesa, Lineamenti storici del Malcantone, Gaggini-Bizzozero, Muzzano, rist. 2002, 209-210.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN158183620 · Europeana agent/base/44323 · ULAN (EN500175392 · WorldCat Identities (ENviaf-158183620